INCI Kiehl’s: cosa contengono questi cosmetici?

INCI Kiehl’s: cosa contengono questi cosmetici?

Nell’articolo di oggi voglio commentare insieme a voi gli INCI Kiehl’s, celebre marchio americano di cosmetici di cui moltissime youtubers e bloggers di tutto il mondo parlano.

L’assortimento Kiehl’s è vastissimo: questa linea cosmetica esiste dal 1851 ed è venduta in moltissime boutique e negozi d’alta profumeria, oltre che online chiaramente. La filosofia del brand è ammirevole, anche se come ben sapete non è sempre oro tutto quel che luccica ed ecco perché oggi ho deciso di prendere come riferimenti i best-seller Kiehl’s per analizzarne insieme a voi gli INCI.

Purtroppo dall’e-shop Kiehl’s non è possibile visionare gli INCI dei prodotti e questo purtroppo per me è stato un aspetto negativo. Ho reperito la lista degli ingredienti di ciascuno di questi cosmetici sul Web. Per l’acquisto dei prodotti Kiehl’s che possiedono buon INCI voi potete riferirvi all’e-shop del loro rivenditore principale in Italia, Douglas Profumerie che ha le spedizioni gratis già da 25 euro ed è quindi molto conveniente.

Non ho guardato tutti gli INCI proprio perché i prodotti sono moltissimi, mi sono soffermata sui best-seller Kiehl’s, che sono anche i prodotti su cui più spesso ricevo domande.

Iniziamo subito a vederli insieme!

 

 

INCI Kiehl’s: vediamo insieme gli ingredienti dei loro best-sellers!

INCI Ultra Facial Cream Kiehl’s

Questa è una delle creme Kiehl’s più apprezzata e commentata sul Web. Viene descritta come una crema SOS, estremamente idratante e consigliata quindi per ravvivare e nutrire gli incarnati più spenti e opachi. Analizzando l’INCI di questa crema mi sono subito accorta che è però pienissima di silicone, presente subito dopo l’acqua e la glicerina. Sicuramente la funzione del silicone è quella di trattenere le sostanze nutrienti successivamente proposte nell’INCI a contatto della pelle, tuttavia pensando ad un uso quotidiano (magari proprio in inverno) trovo che quest’ingrediente comprometta alla lunga l’efficacia del prodotto. La pelle rivestita dal silicone sembra star bene solo quando viene applicata la crema e non è certamente un effetto positivo, che ricercherei in un prodotto per la pelle secca. In questo caso quindi l’INCI non ha soddisfatto le mie aspettative.

INCI Avocado Creamy Eye Treatment Kiehl’s

Il prodotto di cui più mi incuriosiva sapere l’INCI era proprio questo contorno occhi, descritto da tantissime Youtubers come super nutriente e ideale per la pelle molto secca e screpolata (come trattamento in viaggio o alla sera prima di andare a dormire). Anche in questo caso però l’INCI si è dimostrato molto sintetico. Leggendolo si evince che l’effetto nutriente è dato unicamente dal Burro di Karité (e piccolissime quantità di Olio di Avocado). Il Burro di Karité è lo stesso ingrediente che compare in moltissimi contorno occhi eco bio molto meno costosi e decisamente più funzionali. Questo contorno occhi Kiehl’s inoltre purtroppo contiene moltissimi conservanti come i parabeni che non sposano la filosofia naturale a cui il prodotto dovrebbe ispirarsi.

INCI Midnight Recovery Concentrate Kiehl’s

Questo prodotto nasce come siero viso, dall’azione rivitalizzante e illuminante. Questo prodotto a differenza dei due precedenti, ha veramente un buon INCI. La formula è più del 99% naturale ed è priva di parabeni, fragranze sintetiche e oli minerali. Ci sono tantissimi estratti vegetali che mi rendono concorde nell’affermare che anche una sola goccia di questo prodotto è una vera e propria meraviglia notturna per rivitalizzare la pelle e migliorarne il tono e l’elasticità. Ci sono oli vegetali ed essenziali molto buoni per la pelle secca e matura in questo prodotto, come Rosa Canina, Enotera, Lavanda e Rosmarino.

INCI Calendula Extract Herbal Toner Kiehl’s

Anche se all’aspetto questo tonico viso si mostra molto carino e all’apparenza naturale (con parti del fiore di Calendula ancora fluttuanti nel flaconcino) mi dispiace dovervi dire che ci sono molte sostanze sintetiche in questo prodotto. In alta posizione nell’INCI troviamo infatti: glicole propilenico, disodium EDTA e parabeni.

INCI Lip Balm Kiehl’s

Come non menzionarvi l’INCI del Lip Balm Kiehl’s? Purtroppo è stata una brutta scoperta sapere che contiene petrolati proprio alla massima concentrazione e sin dalla prima posizione dell’INCI. Inoltre ci sono anche parabeni, quindi non è assolutamente naturale come prodotto. Molto meglio un balsamo labbra eco bio e sano, con ingredienti vegetali dall’alto potere nutriente.

Se questo post vi incuriosirà come spero sarò sicuramente felice di farne una seconda versione.

Nel frattempo vi lascio qui di seguito il riferimento all’acquisto del Midnight Recovery Concentrate Kiehl’s, il solo prodotto tra quelli visti insieme oggi che ha veramente un buon INCI.

Un bacio e a presto,

Deborah

Pin It on Pinterest