Ingredienti da evitare nel fondotinta + consigli per l’acquisto

Ingredienti da evitare nel fondotinta + consigli per l’acquisto

Qui sul blog vi ho spesso parlato degli ingredienti dannosi per la pelle e per l’ambiente che spesso si trovano nei cosmetici da supermercato, profumeria e farmacia: oggi in particolare approfondiremo quali sono gli ingredienti da evitare nel fondotinta.

Il fondotinta, come la crema viso, è un prodotto che si applica direttamente sulla pelle e spesso resta applicato per molte ore. La nostra cute inevitabilmente assorbe molti dei suoi componenti: ecco perché è importante scegliere fondotinta con buon INCI ed in questa categoria sono da preferire sicuramente i fondotinta ecobio.

Quali sono gli ingredienti da evitare nel fondotinta?

 

 

Ma quali sono nello specifico gli ingredienti da evitare nel fondotinta? E perché è importante starne alla larga?

Scopriamolo subito!

  • Paraffinum Liquidum, Petrolatum, Cera Microcristallina, Mineral Oil: queste sigle identificano nell’etichetta del fondotinta i petrolati. I petrolati sono da evitare nei fondotinta perché oltre ad essere di derivazione petrolifera (come si intuisce anche dal nome stesso) sono sostanze che tendono a formare un film impermeabile sulla pelle, peggiorando il suo aspetto e accentuando problematiche come acne, punti neri, rughe e disidratazione.
  • Siliconi, anche questi ingredienti come i petrolati sono occlusivi per i pori della pelle e peggiorano quindi la situazione delle imperfezioni sulla pelle.
  • Parabeni – Imidazolidinyl Urea – BHT/BHA, queste sigle identificano tutte dei conservanti potenzialmente cancerogeni, da evitare nel make-up così come in generale nei prodotti di igiene e bellezza che utilizziamo sulla nostra pelle. L’Imidazolidinyl Urea è inoltre potenziale cessore di formaldeide, un ingrediente che è stato dichiarato certamente cancerogeno e che è dunque bene evitare anche se contenuto nell’INCI o ceduto alla pelle dal prodotto in dosi minime.
  • Propylene Glycol, anche quest’ingrediente è di origine petrolchimica ed è un umettante da evitare nel fondotinta.
  • PEG-n, i PEG seguiti da numero identificano dei composti la cui origine è spesso petrolchimica. Sono dunque sostanze che è meglio evitare nei cosmetici, specialmente quelli utilizzati per la base viso (come in questo caso il fondotinta).

Fondotinta con buon INCI: come identificarli e sceglierli?

 

 

Come trovare dunque un buon fondotinta, senza ingredienti dannosi per la nostra pelle?

Il mio suggerimento è quello di imparare a leggere l’etichetta dei cosmetici, o in alternativa, affidarsi ad un prodotto che possieda una certificazione eco bio. Mi raccomando, non fatevi ingannare dagli slogan pubblicitari presenti nell’etichetta, assicuratevi che il prodotto sia eco bio controllandone l’INCI (molte APP sono dedicate a questo scopo) oppure verificando che possieda il simbolo di una certificazione eco bio in etichetta.

Se siete abituate ad acquistare il vostro make-up nelle profumerie, vi consiglio di puntare sui prodotti Naturaverde BIO che possiedono certificazione eco bio CCPB e sono anche Nichel Tested. All’interno di questa linea sono presenti due fondotinta:

  • Fondotinta fluido, dalla texture semi-liquida, molto confortevole a contatto con la pelle e formulato con preziosi estratti vegetali come l’Olio di Oliva, l’Aloe Vera, l’Amido di Mais e l’Olio di Argan.
  • Fondotinta compatto, dalla texture cremosa compatta che si trasforma quasi in polvere una volta steso sulla pelle, questo fondotinta è adatto anche alle pelli miste/oleose ed è arricchito con Olio di Jojoba (un olio vegetale molto leggero, che non unge e aiuta la pelle a risultare levigata e morbida durante l’applicazione) e Silica (un ingrediente che non è un silicone e viene spesso usato nel make-up eco bio per dare ottime performance a livello di stesura e resa sulla pelle)

Sto testando con molta soddisfazione entrambi questi fondotinta (a cui dedicherò delle review specifiche nelle prossime settimane). Nel frattempo, per conoscerli meglio, ecco il link ad un post dedicato sul sito ufficiale dell’azienda:

https://bit.ly/2Mf7AUE

Per maggiori informazioni sentitevi libere di scrivermi a: debyvany91@biomakeup.it

Un bacio e a presto!

Deborah

Pin It on Pinterest