INCI Kat Von D da Sephora: cosa si può acquistare?

INCI Kat Von D da Sephora: cosa si può acquistare?

La celebre linea di make up Kat Von D è finalmente arrivata da Sephora Italia e probabilmente ha incuriosito anche alcune ragazze tra voi attente all’INCI.

Proprio per questo, ho passato in rassegna per voi tutti gli INCI dei prodotti Kat Von D per commentarli insieme a voi e aiutarvi a capire se c’è qualcosa che ha buoni ingredienti.

La mission della linea Kat Von D è quella di essere una gamma di prodotti ad altissima coprenza e forte tenuta: già da queste premesse mi aspettavo che purtroppo questo make up fosse fortemente siliconico. Ed in effetti analizzando poi tutti gli INCI ci si rende subito conto che è una linea molto distante dalle formule naturali. Kat Von D è una tatuatrice: da qui nasce l’esigenza di una linea super coprente e super resistente, quindi molto siliconica.

INCI Kat Von D: ecco quali prodotti acquistare!

 

 

Passiamo a vedere nel dettaglio tutti i prodotti della linea Kat Von D proposti da Sephora per l’Italia:

Everlasting Liquid Lipstick, questo è il rossetto liquido con il quale Kat Von D è diventata famosa. Sebbene le colorazioni siano bellissime (specialmente Lolita, la tonalità best-seller), la formula è completamente in base sintetica. L’esigenza di creare un rossetto liquido che si fissasse come un tatuaggio alle labbra e resistesse per moltissime ore, ha portato con sé l’esigenza di introdurre ingredienti di derivazione petrolchimica, che nella filosofia eco bio non sono ammessi.

Tattoo Liner, un prodotto che viene recensito benissimo dalle beauty Guru americane è l’eyeliner liquido di Kat Von D. La formula è anche in questo caso studiata per una tenuta estrema, ancor più alta di quella che siamo abituate a riscontrare nei prodotti da profumeria. Quindi anche l’INCI non poteva esser privo di siliconi, abbinati in questo caso a conservanti molto pesanti che sconsiglio a chi ha occhi molto sensibili.

Lock-It Foundation e Lock-It Concealer, questi due prodotti per la base viso hanno una coprenza estrema pensata per nascondere anche i tatuaggi. L’INCI è per questo praticamente del tutto sintetico, con moltissimi siliconi per l’effetto “Lock-It/Blocco Totale” che i prodotti ricreano sul viso.

Lock-It Hydrating Primer, questo primer come tutte le basi viso da profumeria (eccezion fatta per il primer Hangover Too Faced che ha buon INCI) è siliconico.

Lock-It Primer occhi, anche il primer occhi è come tutti i prodotti in crema della linea Kat Von D, formulato con tanti ingredienti sintetici e quindi non va bene per un uso quotidiano, né sugli occhi sensibili.

Lock-It Powder Foundation, anche il fondotinta in polvere Kat Von D è un prodotto che contiene molti siliconi, oltre a ingredienti che sconsiglio sulle pelli sensibili specialmente nel periodo estivo.

Lock-It  Setting Powder, questa cipria trasparente proposta nella collezione make up è un prodotto che stupisce per l’INCI quasi del tutto verde al Biodizionario. La cipria è comunque molto fissativa, quindi la suggerisco soltanto a chi ha una pelle mista o grassa, specialmente nella stagione estiva dove la produzione sebacea è più fastidiosa perché mischiata al sudore tende a sciogliere il trucco.

Shade + Light Contouring Palette, questa palette per il contouring possiede varie cialde, tutte formulate con ingredienti naturali (come l’estratto di Rosa Canina) miscelati a sostanze sintetiche come i siliconi. Anche in questo caso quindi il prodotto non va bene per chi segue una filosofia eco bio.

Shade + Light Eye Contour Palette, questa è la palette destinata al make-up occhi proposta dalla celebre Kat Von D. Questa palette racchiude moltissimi toni nude davvero belli. L’INCI però anche in questo caso comprende il Dimethicone, un silicone pesante. Se avete puntato questa palette e vi piace così tanto da non potervi resistere, sappiate che il resto dell’INCI della maggior parte degli ombretti è abbastanza pulito. Il mio consiglio comunque è quello di usare ombretti siliconici il meno possibile (solo nelle occasioni speciali) perché i siliconi tendono a seccare la palpebra e favoriscono l’insorgenza di rughette premature nel contorno occhi.

Metal Crush Eyeshadow, gli ombretti singoli Kat Von D hanno una formula più pesante rispetto a quelli contenuti nella palette. E’ infatti molto più presente l’ingrediente Synthetic Fluorphlogopite, che sconsiglio fortemente in caso di occhi sensibili.

Purtroppo non sono riuscita a trovare gli INCI del mascara e della polvere illuminante per il contorno occhi, ma se volete un’opinione a riguardo inviatemi la foto della lista ingredienti e sarò felice di darvela.

Piccola informazione prima di salutarci: nella collezione Kat Von D sono presenti anche alcuni pennelli e sono tutti in setole sintetiche, quindi cruelty-free.

Io spero che questo articolo dedicato alle novità Kat Von D per l’Italia vi sia stato utile e vi mando un grande bacio!

A presto,

Deborah

Pin It on Pinterest