Tipologie di pelle & skin-care: la pelle matura

Tipologie di pelle & skin-care: la pelle matura

Eccoci qui oggi con un altro appuntamento dedicato alla skin-care: parleremo oggi della pelle matura e vedremo insieme come prendercene cura nel modo corretto.

La pelle matura è una pelle che presenta i tipici segni del tempo: perdita di tono ed elasticità, grigiore, presenza di rughe e segni d’espressione.

 

 

Pelle matura: quando iniziare a prendersene cura?

E’ sbagliato pensare che la pelle matura va curata solo quando diventa effettivamente tale. Già dai 25 anni è fondamentale iniziare dei buoni trattamenti preventivi per le rughe. Ricordate il detto “meglio prevenire che curare”? Ecco nel caso della nostra pelle è proprio così!

Spesso sento ragazze che evitano le creme per la pelle matura come se fossero “il male assoluto”. In realtà non c’è nulla di più sbagliato: è fondamentale cercare delle creme che ci aiutino a prevenire i segni del tempo prima che questi insorgano. Ovviamente quando la pelle è ancora giovane cercheremo delle emulsioni più leggere, ma non per questo prive di sostanze antiossidanti e preventive. Ricordatevelo sempre: una bella pelle in età avanzata è sicuramente data da fattori genetici, ma anche la cosmesi e la skin-care possono fare moltissimo!

Ho dedicato un articolo approfondito all’argomento “Crema antirughe: quando bisogna iniziare a usarla?” che vi consiglio di leggere.

Pelle matura: la giusta skin-care

Qual è la skin-care perfetta per la pelle matura?

Eccola qui, suddivisa nei suoi passaggi principali (che andrò poi ad approfondirvi con molti consigli dedicati):

  • Detersione quotidiana
  • Uso del tonico o dell’idrolato
  • Uso del siero viso
  • Uso della crema viso e del contorno occhi

La detersione che consiglio a chi ha una pelle matura è con il latte detergente. Questa tipologia di prodotto infatti è delicata sulla pelle e contiene spesso numerosi oli e burri vegetali dall’azione antiossidante. Iniziare la skin-care con un prodotto già antiossidante aiuta moltissimo la pelle e la prepara nel modo corretto a ricevere i trattamenti successivi.

Specialmente se avete una pelle matura non dovete dimenticarvi di tonificarla quotidianamente. Vi vengono in aiuto i tonici o (meglio ancora) gli idrolati. Più di tutti vi consiglio l’idrolato di Rosa (che trovate anche sotto il nome di acqua di rose, un rimedio naturale di cui sicuramente avrete già sentito parlare!). Questo idrolato dona idratazione alla pelle, contrasta il grigiore ed è antiossidante. È ottimo sulla pelle matura.

Il passaggio successivo (spesso sottovalutato, anche se fondamentale!) è il siero viso. Se avete la pelle matura dovete assolutamente inserire nella vostra skin-care un siero. Questa tipologia di prodotto è infatti un vero e proprio booster di attivi che penetrano rapidamente e potenziano notevolmente l’azione della crema viso applicata successivamente. Ci sono tanti sieri antiossidanti che vi posso consigliare. Ecco i miei preferiti: Siero viso Stem Cell Dr Organic, Siero Latte Cosmofarma, Siero antiossidante Biofficina Toscana, Anti-aging Elixir Nuvò. In particolare i sieri Dr Organic sono delle vere e proprie bombe di attivi per la pelle, sono formulati benissimo e hanno anche una texture super setosa e di immediato assorbimento. Il siero Nuvò invece ve lo consiglio se cercate un prodotto dalla profonda azione rimpolpante perché la presenza di peptidi svolge un’azione botox-like perfetta sulle pelli che hanno perso tono e compattezza. Il siero antiossidante è uno di quei prodotti che dovreste inserire nella vostra skin-care già dai 25 anni perché è l’ideale per contrastare le rughe e mantenere la pelle elastica.

Infine veniamo alla crema viso e al contorno occhi. Entrambi sono da scegliere con molta accuratezza perché sono fondamentali per contrastare le rughe della pelle matura. In questo ambito posso assolutamente consigliarvi Domus Olea Toscana che produce creme e contorno occhi meravigliosi per la pelle matura. Non c’è paragone nella cosmesi eco bio in termini di efficacia rispetto ai trattamenti di questo brand. I prodotti Domus Olea Toscana sono a tutti gli effetti dei cosmeceutici: cosmetici con principi attivi la cui efficacia è dimostrata da specifici test universitari. La loro qualità è dunque nettamente superiore a quella dei comuni cosmetici. Qui sul blog vi ho parlato spesso di questo brand: fate una piccola ricerca e documentatevi perché sono prodotti veramente eccellenti.

Settimanalmente potete aggiungere alla vostra skin-care uno scrub delicato (meglio optare per un gommage) ed una maschera viso. Sulla pelle matura e secca infine, al bisogno potreste usare anche qualche goccia di olio di Argan, Camelia o Rosa Mosqueta, per potenziare l’efficacia delle creme. Specialmente di notte e nel periodo invernale, queste aggiunte possono essere molto preziose.

Io spero che questo articolo vi sia stato utile e vi mando un grande bacio!

A presto,

Deborah

Pin It on Pinterest