DETERGENTE INTIMO lenitivo e delicato fai da te


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

I prodotti che più vengono consumati in ambito cosmetico sono senza dubbio le referenze per la detergenza. In particolare, il prodotto che più amo ricreare in casa in questo periodo è sicuramente il detergente intimo.

Trovo sia davvero difficile trovare in commercio un detergente intimo veramente delicato e privo di sostanze irritanti. La formula che preparo io è semplicissima da ricreare, costa poco e soprattutto è priva di SLS-SLES, tensioattivi aggressivi d’origine sintetica.

DETERGENTE INTIMO lenitivo e delicato fai da te Ricetta

Detergente intimo fai da te

Di Debyvany91 Pubblicata: giugno 21, 2013

  • Resa: 15 applicazioni
  • Preparazione: 10 minuti

Prepariamo un buon detergente intimo, delicato, lenitivo e perfetto per l'uso quotidiano. Essendo ricco di ingredienti dai poteri calmanti, questo detergente intimo rispetta l'equilibrio fisiologico della delicata zona intima, senza irritare o bruciare.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Miscelate insieme gli ingredienti indicati, rispettandone le dosi
  2. Inserite il prodotto in un flacone adatto a contenerlo ed agitatelo ogni volta prima dell'uso
(C) 2011-2016 Biomakeup.it - Tutti i diritti riservati

La base lavante neutra è un composto a base di tensioattivi d’origine vegetale, delicati sulla pelle e rispettosi del naturale pH. Si acquista dal sito di Aromazone ed è praticissima anche per chi è alle prime armi: costa poco ed è facilissima da usare. Si può utilizzare per ricreare numerosissimi detergenti ed io stessa la impiego in ricette cosmetiche di varia natura. Può essere sostituita da un sapone neutro però in questo caso è fondamentale trovarne uno che sia privo di: SLS-SLES, COCAMIDE DEA-MEA-TEA, siliconi, petrolati, PEG, glicole propilenico, cessori di formaldeide e parabeni. Se ne conoscete alcuni di delicati condivideteli con un commento e sono certa che farete un favore a moltissime tra voi.

L’Aloe e la Camomilla sono due ingredienti estremamente lenitivi, ottimi per la detergenza quotidiana della delicata zona intima. Sono ottimi altresì per arrossamenti o lievi bruciori. L’idrolato di Camomilla può essere sostituito da quello di Calendula o Lavanda. In quest’ultimo caso l’idrolato avrà altresì ottimi poteri disinfettanti.

Gli oli essenziali scelti sono noti per le loro proprietà anti-batteriche e disinfettanti. Ho scelto questi perché sono quelli maggiormente impiegati nei detergenti intimi eco-bio e perché li possedevo già. Prestate attenzione qualora siate in gravidanza perché alcuni non sono consigliati nel periodo della gestazione. Cercate di sostituirli con altri oli essenziali che non interferiscano con lo stato della dolce attesa.

Questo detergente intimo è veramente facile da ricreare, economico e soprattutto ottimo per la detergenza quotidiana. È di buona qualità, molto più sano rispetto a quelli comunemente in commercio e capace di detergere senza alterare il pH della zona intima e lenendo arrossamenti e bruciori di lieve entità. Si conserva per circa due mesi, lontano da fonti di luce e calore. Si deve agitare prima dell’uso.

Fatemi sapere se proverete a ricrearlo!

Vi mando un bacio,

DebyVany91

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



DETERGENTE INTIMO lenitivo e delicato fai da te

di Debyvany91 Tempo di lettura: 1 min
17
Make up bio... la natura sulla pelle!