Tutto quello che devi sapere sui Planter’s INCI!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Tutto quello che devi sapere sui Planter’s INCI!

In tantissime mi chiedete di parlarvi dei Planter’s INCI ed oggi ho deciso di racchiudere tutto quel che bisogna sapere sui prodotti del brand in questo articolo!

Vedremo quindi insieme gli INCI commentati dei loro prodotti ed in più vi lascerò le mie opinioni su quelli che ho direttamente testato, per farvi sapere cosa ne penso!

 

INCI_Planter's

 

Conosco i prodotti Planter’s da molto tempo ormai e prima che passassi all’uso esclusivo di cosmetici bio, questa era una delle marche che mi piaceva di più. In particolare ho apprezzato i prodotti della linea Aloe Vera perché li ho sempre ritenuti altamente lenitivi e quindi molto validi per la pelle secca e sensibile. Alcuni prodotti di questa linea li utilizzo tuttora quando mi capita e ne avrete già sicuramente sentito parlare anche nelle mie review passate. Certo, non sono completamente eco bio, ma alcuni sono formulati bene e donano quindi risultati visibili e decisamente apprezzabili.

Tra le varie linee Planter’s, quella all’Aloe Vera è in generale quella che presenta gli INCI migliori. Le altre linee invece spesso contengono siliconi e quindi se volete provare qualcosa di questo brand, prestate attenzione agli INCI.

Di questa linea, ho usato e apprezzato molto in passato il latte tonico Planter’s per viso ed occhi. Questo prodotto è senza siliconi, PEG, parabeni, paraffina, fragranze allergizzanti ed è Nickel Tested. Anche se non è completamente eco bio è fatto bene e quel che mi piace di più è che nutre benissimo la pelle secca lasciandola luminosa, tonica e idratata. Contiene degli estratti vegetali molto buoni, come Hamamelis, Aloe, Camelia e Caffè che donano vigore e compattezza alla pelle.

In quanto alle creme viso della linea all’Aloe Vera, ho notato che le formulazioni sono state riviste e migliorate. Anche se non sono definibili creme viso eco bio, quelle che ho provato io sono senza siliconi, parabeni e paraffina. Restano lievemente profumate, ma anche se ho la pelle molto sensibile io non ho avuto difficoltà a tollerarle e non mi hanno affatto causato rossori o irritazione. Ho letto che la profumazione è anallergica e questo è probabilmente il motivo per cui non mi ha creato problemi. Ho provato due creme della linea: la crema protettiva e lenitiva 24 ore e la crema super idratante per la pelle secca 24 ore (questa in campioncini). La crema per le pelli sensibili mi è piaciuta molto: la texture è setosa e morbida e la crema si assorbe davvero in fretta. Inizialmente non mi pareva sufficientemente idratante per la mia tipologia di pelle (secca), tuttavia ora che le temperature si sono alzate la trovo perfetta. Contiene una buona quantità di Acido Ialuronico e lascia la pelle molto morbida e non grassa. La trovo quindi ottima anche come base trucco e sulle pelli miste. Se fosse completamente eco bio correrei a ricomprarla perché mi sta piacendo molto, ma siccome non lo è, per tutti i giorni opterò per qualcosa di più naturale.

Di questa linea fa parte poi il gel d’Aloe puro al 99,9%. Questo gel è molto buono e già ve ne avevo parlato in passato. È lenitivo e calmante per la pelle (questo come tutti i gel d’Aloe) e mi piace perché anche gli altri ingredienti della formula sono accettabili. Non ci sono Triclosan, parabeni o siliconi.

Ho provato di recente inoltre anche il gel d’Aloe effetto freddo per le gambe. Qui la formula non è perfetta, perché ci sono diversi ingredienti sintetici e gli estratti di Centella, Mirtillo e Ippocastano sono contenuti in quantità ridotte. Per fortuna però non ci sono parabeni, PEG, fragranze, siliconi e agenti gelificanti pericolosi per la salute.

La linea capelli contiene invece purtroppo tanti siliconi, quindi non è eco bio e per questo non l’ho testata. Lo stesso dicasi per le linee anti age e per le creme colorate. Anche la famosa crema riparatrice contiene siliconi.

Sarebbe molto carino se dal sito ufficiale Planter’s si potessero vedere gli INCI dei prodotti (visto che alcuni sono delle novità e altri sono stati riformulati). Chissà che in futuro introducano questa possibilità.

Per ora se volete consultarlo, questo è il link:

http://www.planters.it

Vi mando un bacio e vi aspetto nel prossimo articolo!

Deborah

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Tutto quello che devi sapere sui Planter’s INCI!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 3 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!