Promossi e Bocciati Gennaio & Febbraio!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Promossi e Bocciati Gennaio & Febbraio!

L’articolo sui miei preferiti è uno di quelli che più amate leggere e che più mi diverte creare perché adoro parlarvi dei prodotti del periodo, che più sto usando ed amando!

Lo scorso articolo dedicato ai promossi ho deciso di renderlo specifico per i miei Top dell’Inverno, perché io stessa trovo sia molto più utile presentarvi la particolare tipologia dei prodotti extra-idratanti nel clou della stagione fredda. Se ve lo siete perso ve lo linko qui, così che possiate leggervelo tutto d’un fiato:

PRODOTTI TOP PER IDRATARE LA PELLE IN INVERNO

Oggi invece vi presenterò i miei promossi e bocciati dei mesi di Gennaio e Febbraio, tra nuove scoperte e riscoperte!

Pronta? Cominciamo!

PROMOSSI

Phitofilos, shampoo nutriente

Ormai non vedo che lui ed il suo “fratellino” della linea Vegetall  Phitofilos (che io possiedo nella tonalità Camomilla e di cui vi ho scritto una recensione approfondita)! Adoro letteralmente la resa che questi due shampoo hanno sui miei capelli perché li ristrutturano e ammorbidiscono profondamente. Noto sempre la differenza quando li uso ed infatti spesso mi arrabbio se lavo i capelli con qualcos’altro e non trovo che abbia la stessa qualità di questi due! La cosa che più adoro è che sono entrambi shampoo molto nutrienti che sono perfetti quindi per i capelli secchi e che li ristrutturano profondamente rendendoli molto meno crespi e facili da gestire. Provateli e fatemi sapere, sono sicura che diverranno anche i vostri preferiti del momento, da cui non vi separerete più!

Biofficina Toscana, balsamo volumizzante

Restando in tema di capelli, questo è un altro di quei prodotti super top del momento, che inizia a sorpassare anche il più conosciuto e fedele balsamo concentrato attivo di quest’azienda. Ultimamente, avendo perso molti capelli con l’allattamento (e con le manine di Thomas J ) questo prodotto mi piace di più di tanti altri balsami specifici per capelli secchi perché lascia una sensazione di leggerezza fantastica sulla chioma e nutre senza appesantire. Proprio per questo tendo a utilizzarlo sempre quando posso e non sto testando altri prodotti perché trovo sia molto buono, anche sui capelli fini e sottili!

Maitreya Natura, crema anti age all’Acido Ialuronico

Di questa crema vi ho già parlato in uno degli ultimi articoli novità che tanto vi piace leggere (e io adoro scrivere!). Inizialmente l’avevo molto sottovalutata, ma poi mi sono dovuta ricredere perché ha un effetto tensore sul viso davvero piacevole (suppongo dato dalla gran quantità di Aloe) e si assorbe benissimo senza ungere la pelle ed anzi creando quasi un effetto matte da quanto la crema penetra facilmente. Mi piace molto, l’unica mia perplessità è l’INCI che purtroppo sul sito dell’azienda non riporta la presenza di Acido Ialuronico come invece sarebbe scritto. L’azienda mi ha specificato che si tratta di un errore negli INCI pubblicati online, tuttavia resto ancora in attesa di vedere la formula corretta.

Green Beauty, burro di Karité con Olio di Lavanda

Mi piacciono molto i burri per idratare il corpo e adoro anche il profumo della Lavanda, naturale e genuino così com’è il fiore in Natura. Questo prodotto mi ha colpita molto, è un burro solidissimo, che una volta a contatto con il calore delle mani si scioglie e diventa un siero super nutriente per la pelle secca. Applico questo burro su tutto il corpo dopo la doccia ed ho notato che nutre benissimo e soprattutto, nel corso delle applicazioni mi sta realmente aiutando ad ammorbidire la pelle e farla apparire più compatta anche nella zona dove sono rimaste le smagliature del post-parto (avevo un pancione enorme e verso la fine della gravidanza sono aumentata molto di peso, calando troppo rapidamente subito dopo aver partorito con il risultato di ritrovarmi alcune smagliature in più!). Sono curiosa di scoprirne di più su questa linea che desidero presto introdurre anche su PrimoBio perché mi è piaciuta molto.

Olio di Nocciolo di Albicocca

Questo mese una grande riscoperta è stato l’Olio di Nocciolo di Albicocca puro che ho iniziato a usare in molti diversi modi. Trovo che sia davvero ottimo per elasticizzare la pelle e si assorbe molto meglio di tanti oli aventi il suo stesso peso molecolare come Argan e Cocco, per citarvi due esempi famosi. Vi spiego come uso io quest’olio: sulla pelle umida lo massaggio dolcemente, in poche gocce. Spesso lo uso anche sui capelli e noto una grandissima differenza. Lo uso prima di asciugarli, due-tre gocce e non di più e mi ammorbidisce moltissimo la chioma, lasciandola comunque leggera. Noto che con quest’olio i miei capelli secchi si mantengono idratati più a lungo e anche due giorni dopo averli lavati sono ancora belli nutriti e non rischiano di divenire crespi perché più aridi. È una cosa che non ho mai sperimentato così intensamente con altri oli che utilizzo sui capelli, come l’Argan. Spesso mi sento i capelli estremamente secchi dopo qualche giorno dal lavaggio, così invece ho la sensazione che siano ancora belli morbidi! Ho provato a usare quest’olio anche sul viso, però lo preferisco su corpo e capelli perché non mi è parso nutriente a sufficienza sulla pelle del viso come una crema.

Antos, crema mani con Iperico

Non avrei mai detto che un giorno avrei inserito tra i preferiti un prodotto Antos e questo perché sapete che non ho una grande passione per i prodotti di questo brand. Con questo prodotto però mi sono trovata davvero molto bene ed è una crema eccellente dal punto di vista della formulazione e dell’efficacia. I prodotti Antos sono tantissimi ed io fino ad ora non ne ho testati poi molti perché mi è capitato di trovarne alcuni che non mi sono per nulla piaciuti soprattutto in termini di breve scadenza e durevolezza. Questa crema però mi ha nuovamente incuriosita verso questo brand di cui in futuro voglio ordinare e provare altri più prodotti per cercare di capire bene quanto siano validi.

La Saponaria, latte detergente

Il latte detergente è un prodotto che finisco spesso perché lo trovo utilissimo per pulire la pelle secca al mattino, alla sera e dopo essermi struccata. Questo latte detergente mi piace molto per la sua dolcezza sulla pelle, è infatti molto nutriente (non tanto quanto quello Bjobj di cui vi ho già parlato in passato) e spesso dopo averlo usato non sento neanche il bisogno di applicare la crema idratante. Mi piace sia per consistenza che per resa sulla pelle secca, è piacevole da usare e lascia la pelle morbida e vellutata. Promosso a pieni voti!

Alkemilla, Bio Talco Baby

Ho acquistato questo prodotto nel mio ordine per il negozio online perché volevo provarlo e mi serviva tra l’altro una polvere per il cambio del mio bimbo. Mi sono trovata bene, è molto lenitivo come talco perché contiene Malva e Camomilla e soprattutto assorbe bene tutta l’umidità assicurando pelle asciutta e protetta. Ne basta pochissimo infatti la confezione è ancora bella piena nonostante lo usi quasi ogni giorno!

BOCCIATI

Essentially Nature, shampoo per capelli grassi

Nonostante abbia una grande stima di tutti gli altri prodotti di questa linea, che ho testato e mi sono piaciuti, ne ho trovato uno che non mi è piaciuto affatto ovvero lo shampoo per capelli grassi. Volevo provarlo ugualmente perché mi è stato inviato il suo travel-size e mi spiaceva sprecarlo ma ho trovato che non abbia pulito affatto bene la chioma e nonostante io la abbia secca, me la sono ritrovata più pesante al punto che ho anticipato il successivo lavaggio. Non so sinceramente il perché sia così scarso come efficacia, a me non è proprio piaciuto e quindi questo proprio non lo ricomprerei.

Martina Gebhardt, contorno occhi

Ebbene si, nonostante tanto amato da tantissime ragazze a me questo contorno occhi proprio non è piaciuto. Lo trovo molto grasso per il contorno occhi ed io ho la pelle secca quindi non oso immaginare chi abbia una palpebra oleosa come lo percepisca. Ho provato a dosarlo in molte maniere ed anche ad applicarlo sulla pelle umida/asciutta per osservare le differenze. Il risultato però è sempre lo stesso, lo sento grasso sulla pelle sarà perché contiene tanta Lanolina però è troppo per il mio contorno occhi e non mi piace. Mi ha anche fatto uscire un piccolo comedone sotto pelle nella zona del contorno occhi, cosa che non mi era mai successa prima.

Spero che quest’articolo vi sia stato utile!

Io vi mando un bacio e vi aspetto nel prossimo!

Deborah

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Promossi e Bocciati Gennaio & Febbraio!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 6 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!