La base del viso


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Ciao Bloggerine!! Oggi parliamo della base del viso, quali prodotti utilizzare a seconda della tipologia di pelle e come applicarli!

 

Per realizzare una buona base viso quattro sono gli step fondamentali che suddividerò in altrettanti articoli specifici per evitare di dilungarmi troppo. Lo step che segue è dunque il primissimo passaggio per realizzare una buona base viso.

 

Stesura di una buon primer o crema idratante: è uno step consigliato perchè rende omogenea la grana della pelle e consente una migliore stesura dei prodotti successivi. Se avete pelle grassa o mista come la mia vi consiglio di effettuare uno scrub non aggressivo e successivamente utilizzare un latte detergente picchiettandolo con i polpastrelli e massaggiandolo sul viso per farlo aderire bene. In questo modo uniformerete la grana della pelle senza idratarla in modo eccessivo e di conseguenza il fondotinta vi durerà di più. Io utilizzo un latte detergente della Clinians all’acido mandelico specifico per donare luminosità al viso. Lo utilizzo da Natale, prima utilizzavo una crema idratante in piccole dosi ma vi assicuro che si nota la differenza. Il fondotinta resta al suo posto e non si genera il fastidiosissimo effetto lucido dopo alcune ore.
Se invece avete la pelle secca una buona crema idratante è quello che fa per voi (dopo una normale detersione al viso). Applicate anche un contorno occhi idratante qualunque sia il vostro tipo di pelle poichè la zona degli occhi ha poche ghiandole sebacee e necessita di un’ idratazione specifica.Alla prossima!
DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



La base del viso

di DebyVany91 Tempo di lettura: 1 min
1
Make up bio... la natura sulla pelle!