Dispositivo anti abbandono seggiolini omologato: guida alla scelta

Dispositivo anti abbandono seggiolini omologato: guida alla scelta

Non hai voglia di leggere il post: premi il tasto PLAY e ascolta!

L’obbligo di utilizzare un dispositivo anti abbandono seggiolini in auto è diventato effettivo a partire dal 7 Novembre 2019.

Se sei alla ricerca di informazioni, in questo articolo troverai una pratica guida alla scelta per acquistare il miglior dispositivo anti abbandono seggiolini omologato. Inoltre ti mostrerò come installarlo, per risparmiare tempo e fatica.

Dispositivo anti abbandono seggiolini: è davvero obbligatorio?

La data prevista per l’entrata in vigore della legge sull’obbligatorietà dei dispositivi anti abbandono per i seggiolini auto era fissata ai primi di Marzo. Tuttavia è stata rapidamente anticipata, tant’è che dal 7 Novembre 2019 è divenuta effettiva l’obbligatorietà di utilizzare un dispositivo anti abbandono omologato nei seggiolini dei bambini di età inferiore ai 4 anni.

La multa che verrà applicata a chi ne sarà sprovvisto è molto salata: fino a 320 euro di sanzione abbinati alla riduzione di 5 punti sulla patente. E in caso di recidiva nei due anni successivi, verrà applicata una sospensione della licenza di guida da 15 giorni a due mesi. Le sanzioni sono già in applicazione, senza periodo di adeguamento della normativa di 120 giorni, come accade per altre tipologie di legge.

Dunque dotarsi di un dispositivo anti abbandono è realmente necessario ed il consiglio è quello di acquistarlo al più presto perché quelli realmente omologati e disponibili sul mercato sono in numero nettamente inferiore rispetto alla quantità di famiglie italiane con bambini di età inferiore ai 4 anni.

Dispositivo anti abbandono seggiolini omologato: quale scegliere?

 

baby bell dispositivo anti abbandono seggiolino omologato

 

In commercio sono presenti varie tipologie di dispositivi anti abbandono, ma non tutti sono omologati e a norma. Un dispositivo anti abbandono seggiolini a norma è Baby Bell, che potete acquistare qui:

BABY BELL – STEELMATE

Baby Bell funziona anche senza smartphone tramite l’accendisigari dell’auto. E’ composto da un sensore di peso (da posizionare sotto l’imbottitura del seggiolino per rilevare il peso del bambino quando è seduto sul seggiolino) e un dispositivo da attaccare all’accendisigari. E’ in grado di avvertire della presenza del bambino in auto grazie a un display acustico e visivo (il display da verde diventa rosso e lampeggia). Se si utilizza associato allo smartphone, invece, si riceve l’allerta direttamente sul cellulare. In caso di mancata rimozione del bambino dall’auto, vengono avvisati tre numeri di cellulare a cui verrà indicata anche la posizione esatta dell’auto. Il dispositivo avvisa anche se durante il viaggio il bambino non è ben posizionato sul seggiolino emettendo allarmi sonori e visivi.

Tra tutti i dispositivi anti abbandono in commercio, Baby Bell è uno dei più semplici da utilizzare e installare. E’ inoltre più completo a livello di funzioni perché è attivo sia con lo smartphone, sia senza (grazie al dispositivo da attaccare all’accendisigari).

Lo consiglio vivamente anziché incappare nell’acquisto di dispositivi non omologati e qui potete trovarlo al miglior prezzo:

BABY BELL – STEELMATE

A presto!

Deborah

Pin It on Pinterest