Review & INCI Maschere viso Geomar

Review & INCI Maschere viso Geomar

Geomar è una linea di prodotti da supermercato di cui già vi ho parlato qui sul blog, specialmente in riferimento alla loro linea ecobio certificata ECOCERT che apprezzo moltissimo e che ho inserito anche su PrimoBio.

Come molti brands da supermercato però, anche nel caso di Geomar ci sono altre linee che non sono ecobio. In particolare, visto che in molte me lo avete richiesto, voglio mostrarvi oggi e commentare con voi tutti gli INCI delle maschere viso Geomar. 

INCI & Opinioni Maschere viso Geomar

 

 

Geomar propone alcune maschere viso in bustina, ciascuna dedicata ad uno specifico tipo di pelle:

  • Maschera Purificante Effetto-Mat, con Argilla bianca e fiore di Malva
  • Maschera Idratante Anti-Stress, con Aloe Vera e fiore di Malva
  • Maschera Anti-Age Rassodante, con Ambra oceanica e fiore di Ibisco

Ho acquistato e testato tutte e tre queste maschere per voi. Ecco le mie opinioni.

Iniziando dall’INCI, purtroppo queste maschere non sono ecobio. Anche se la confezione riporta scritto 95% di Origine Naturale, questo non basta per rendere buone le maschere. In particolare di queste maschere quel che non mi piace è la presenza di Disodium EDTA nella formulazione. Questo ingrediente è un conservante molto potente, che inquina l’ambiente e può trattenere al suo interno impurità che venendo a contatto con la pelle sarebbe bene evitare. Certo, se avete già in casa queste maschere, usarle 1-2 volte non farà nulla di che, ma in generale se doveste acquistarle appositamente vi dico già che esistono molte maschere più valide allo stesso prezzo (ad esempio le maschere viso Delidea).

Ho testato comunque per voi queste maschere, perché una volta acquistate per studiarmi con calma l’INCI, mi dispiaceva buttarle. Pur avendo una pelle molto sensibile queste maschere non mi hanno causato alcun problema né di disidratazione né di sfogo allergico. Se non fosse per il Disodium EDTA e qualche altro ingrediente infatti, la formula di per sé sarebbe molto buona.

La maschera purificante è adatta alle pelli miste, grasse o acneiche. Non è assolutamente disidratante come spesso accade con le maschere di questo tipo, ma anzi lascia una buona sensazione di pulizia e regala morbidezza alla pelle durante l’uso. Questo sicuramente è dato dal fatto che la formula contiene vari ingredienti idratanti e lenitivi, oltre all’argilla che è purificante. La maschera idratante e quella anti-age invece sono più cremose e appunto idratanti per la pelle. Le ho trovate molto simili, valide su una pelle arida o con ruvidità perché ammorbidiscono e idratano bene.

Io spero che questo articolo vi sia stato utile e vi mando un grande bacio. Mi raccomando fatemi sapere se anche voi avete provato queste maschere e cosa ne pensate.

A presto!
Deborah

Pin It on Pinterest