La linea Revitalift Filler si arricchisce di un nuovo siero antirughe per combattere i segni dell’età

La linea Revitalift Filler si arricchisce di un nuovo siero antirughe per combattere i segni dell’età

Nasce nei laboratori L’Oréal Paris il nuovo siero anti rughe della linea Revitalift Filler, che può contare sul prezioso supporto dell’acido ialuronico puro, presente all’1,5%, un aiuto concreto per combattere i segni del tempo.

Il siero a pipetta si presenta attraverso una formula decisamente innovativa di cui non resta che scoprire insieme le potenzialità. E’ sufficiente una sola applicazione per intuire la portata della novità. Il viso appare da subito più tonico, più elastico e rimpolpato, in poche parole ringiovanito.

In grado di idratare in profondità, il siero è adatto a tutti i tipi di pelle, si assorbe rapidamente e non unge.

Un uso costante del prodotto permette di ottenere risultati concreti. Come confermano test clinici accreditati il siero a pipetta dona alla pelle una consistente pienezza, rivelando al contempo la straordinaria efficacia anti-age. L’applicazione dell’innovativo siero consente una riduzione progressiva delle rughe, in 2 settimane del 14%, in 4 settimane del 31% e in 6 settimane del 47%.

siero revitalift filler l'oreal

Le proprietà dell’acido ialuronico per un risultato estetico eccellente

Il siero rimpolpante, proposto nel caratteristico contenitore a pipetta, può contare sulle eccellenti proprietà dell’acido ialuronico, ed è in grado di offrire la risposta adeguata alla domanda che si fa ogni donna ‘come eliminare le rughe?’.

Verso i 30 anni, è una condizione naturale, la pelle inizia a perdere tonicità quale conseguenza della riduzione drastica dell’acido ialuronico, presente nei tessuti connettivi umani a partire proprio dalla cute, alla quale dona elasticità e compattezza.

Tecnicamente l’acido ialuronico è una macromolecola di polisaccaridi (zuccheri), capace di trattenere l’acqua anche in grandi quantità e sino a circa mille volte il peso.

La vita quotidiana, lo stress psico-fisico, lo smog che si deposita sulla pelle, gli sbalzi di temperatura che siamo costretti a sopportare, fanno perdere alla pelle grosse quantità di acqua, che dobbiamo rimpiazzare per evitare la disidratazione. Ripristinare il livello di idratazione grazie all’alimentazione, all’assunzione di liquidi e all’uso di prodotti cosmetici è essenziale per sostenere la struttura della pelle, che svolge una funzione di barriera e ci protegge dagli agenti esterni.

Il siero Revitalift Filler: scopriamo come utilizzarlo al meglio

Scegliendo un siero a base di acido ialuronico si preserva lo splendore della pelle. Per utilizzare il siero nella maniera più adeguata è preferibile associarlo all’abituale beauty routine quotidiana, partendo da una buona detersione.

Completata la pulizia del viso si passa all’applicazione del siero, avendo cura di picchiettare con delicatezza il viso. Il siero si assorbe rapidamente poi non resta che stendere una crema, perfetta una soluzione arricchita di vitamina C e acido ialuronico.

Affidarsi a una linea cosmetica che vanta una formulazione contenente acido ialuronico offre benefici consistenti, soprattutto a fronte della comprovata capacità della molecola di trattenere l’acqua.

Il siero Revitalift Filler, la combinazione perfetta di 2 tipologie di acido ialuronico

La formula esclusiva proposta da Revitalift Filler siero combina 2 tipologie di acido ialuronico per un trattamento che aiuta la pelle a mantenere la naturale idratazione.

La texture del siero, perfetta anche per le pelli più sensibili, può contare sulla presenza del macro e del micro acido ialuronico.

Il macro acido ialuronico aiuta a idratare la pelle intensamente, donando un evidente effetto levigante sulla superficie, mentre il micro acido ialuronico penetra negli strati dell’epidermide contribuendo a riempire le rughe.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!

Pin It on Pinterest