Routine anticellulite effetto urto: ecco come fare!

Routine anticellulite effetto urto: ecco come fare!

Qui su Biomakeup vi ho parlato spesso di rimedi e prodotti anticellulite: non vi avevo però mai mostrato ancora come realizzare una routine anticellulite ad effetto urto, capace di agire in modo super efficace e in poche settimane!

Spesso infatti anche se i prodotti anticellulite scelti sono validi, si commettono degli errori nell’attuare la routine anticellulite. Con questo articolo vi mostrerò un programma preciso, da seguire se volete sconfiggere definitivamente la cellulite.

Routine anticellulite effetto urto: tutti i miei consigli

 

 

Pronte a scoprire la routine anticellulite che vi consiglio?

Vediamola insieme:

Al mattino appena scese dal letto è fondamentale bere un bicchiere bello capiente di acqua calda. Ovviamente non bollente (altrimenti ci si scotta), ma calda si. L’acqua calda aiuterà il transito intestinale e sgonfierà tutti i residui e le tossine accumulate nel corpo. Questo rimedio è super efficace anche per mantenersi in forma, provate per credere!

Dopo la detersione del corpo (che si può fare anche con prodotti specifici come Alghensea Fitocose o il Bagno doccia al Ginepro Iliana) passate ad applicare una buona crema anticellulite. Ce ne sono tantissime che mi piacciono e vi consiglio. Eccone tre, tra cui potete scegliere quella che più ritenete opportuna: Crema Lipo Drena Lift / Rassoda Lift Domus Olea Toscana, crema anticellulite alla Caffeina JOIK, crema tonificante Thalasso I Provenzali. Se vi trovate meglio con un olio, potete scegliere l’Olio dermo-attivo Thalasso I Provenzali che contiene alghe stimolanti per drenare i ristagni di liquidi e rassodare la pelle. Quest’olio è ottimo anche se soffrite di smagliature o cicatrici. Vi consiglio di applicare i vostri prodotti anticellulite almeno 1-2 volte al giorno.

Stendete un velo di crema o olio e massaggiate con una manopola anticellulite dai dentini arrotondati. In assenza di questa, anche una spazzola per capelli in legno può essere utilissima per smuovere i ristagni di liquidi e rassodare la pelle. Se avete i capillari fragili evitate questo passaggio e massaggiate soltanto con le mani, con movimenti circolari eseguiti principalmente con il pollice.

Settimanalmente possono essere utili anche i fanghi ecobio (potete farli in casa oppure acquistarli già pronti e io vi consiglio quelli Alkemilla o Thalasso I Provenzali che sono i migliori in termini di INCI). Non eccedete con l’uso dei fanghi: sono sufficienti 1-2 applicazioni al mese per potenziare l’effetto delle creme e degli oli anticellulite.

Volendo ottimizzare il risultato, esistono anche moltissimi integratori anticellulite utili. In particolare vi consiglio la Garcinia Cambogia che è ottima come brucia grassi e vi aiuterà anche se avete bisogno di riequilibrare il peso corporeo. La Garcinia è uno dei migliori alleati naturali contro la cellulite ed in particolare io vi consiglio questa qui: GARCINIA FARMADERBE.

Per mantenersi in forma vi consiglio anche di seguire una dieta bilanciata, senza eccedere con grassi e zuccheri. Ovviamente non sono una dietologa, certi consigli sono quasi “banali” da quanto siano scontati a dirsi, ma comunque risultano sempre il segreto di un corpo snello e in forma. Abbinata alla dieta anche della sana attività fisica aiuta moltissimo a rassodare il corpo.

Seguendo alla lettera questi consigli vedrete che la cellulite diverrà soltanto un brutto ricordo e rimarrete sorprese dai meravigliosi effetti sul vostro corpo!

E per qualsiasi domanda scrivetemi pure: debyvany91@gmail.com

Prendetevi cura di voi stesse: aumenta l’autostima e vi rende più felici!!

Un bacio e a presto,

Deborah

Pin It on Pinterest