3 rimedi naturali pericolosi sotto l’ombrellone!

3 rimedi naturali pericolosi sotto l’ombrellone!

Chi ha detto che i rimedi naturali sono sempre sani e sicuri?

Con questo articolo voglio mostrarvi tre circostanze in cui dei rimedi naturali (di cui si può trovare consiglio anche sul Web) diventano pericolosi sotto l’ombrellone.

Pronte a scoprire queste situazioni da evitare? Vediamole subito!

 

 

Rimedi naturali pericolosi sotto l’ombrellone: Olio di Riso

Sul Web gira la falsa informazione che l’Olio di Riso contenga un SPF addirittura pari a 20. Sbagliato!

Molti oli vegetali hanno un piccolo fattore di protezione solare, MA non devono mai essere utilizzati sulla pelle senza un’adeguata crema solare perché il rischio di scottature è molto concreto. Gli oli vegetali in particolare attirano i raggi solari, aumentando il rischio di scottarsi se non si è applicata una crema solare.

Lo stesso discorso vale per tutti gli altri oli vegetali che intendete usare in forma pura sulla pelle: ricordatevi che dovete sempre accompagnarli da una crema con SPF perché altrimenti vi scotterete!

Rimedi naturali pericolosi sotto l’ombrellone: oli essenziali

Un altro rimedio naturale pericoloso sotto l’ombrellone sono gli oli essenziali. Non tutti gli oli essenziali lo sono, ma molti di essi risultano foto-sensibilizzanti ed espongono quindi la pelle al maggior rischio di scottatura solare.

Addirittura su un noto sito di rimedi naturali, ho trovato la ricetta di una crema solare fai da te che raccomandava l’inserimento di alcune gocce di olio essenziale della fragranza più gradita. Un’informazione scorretta e pericolosa, basti infatti pensare che molti oli essenziali dal profumo gradevole (quelli agrumati ad esempio) non si devono usare quando ci si espone direttamente al sole!

Rimedi naturali pericolosi sotto l’ombrellone: Bava di Lumaca

La Bava di Lumaca è un eccellente rimedio naturale da utilizzare per contrastare macchie e cicatrici. In estate però si deve utilizzare con qualche cautela in più. In particolare non va utilizzata prima di esporsi al sole, perché assottigliando la pelle può favorire la comparsa di scottature solari. La Bava di Lumaca in estate si può utilizzare, ma è meglio prediligerne l’uso quando si è in ambiente chiuso oppure alla sera. E così vedrete ottimi risultati senza alcun rischio.

Io spero che questo articolo vi sia stato utile.

Vi mando un grande bacio e vi aspetto nel prossimo articolo,

Deborah

Pin It on Pinterest