Proprietà ed usi argilla verde e bianca


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Un ingrediente prezioso per la cura della pelle è l’argilla, presente in varie tipologie in commercio e utile per purificare il viso, il corpo ed i capelli.

L’argilla è una miscela ricca di sostanze benefiche per l’organismo e deriva da rocce granitiche. È apprezzata in fitoterapia e cosmesi per le sue capacità disinfettanti, battericide, cicatrizzanti e deodoranti. Ricca di minerali, l’argilla aiuta la pelle a rigenerarsi e detossinarsi assorbendo tutte le sostanze dannose per l’organismo. Sulla pelle l’argilla svolge un’ottima azione esfoliante, rimuovendo le cellule morte e riattivando la microcircolazione. L’argilla è consigliata anche in caso d’acne e pelle grassa perché assorbe tutto il sebo in eccesso, inibisce la crescita dei batteri e contrasta le infezioni cutanee aiutando quelle già in corso a guarire più velocemente.

Nelle mie ricette cosmetiche uso moltissimo l’argilla verde e bianca perché trovo entrambe le versioni davvero adatte alla preparazione di maschere per il viso ed il corpo. Scelgo sempre argille ventilate in polvere di prima qualità e adatte all’uso cosmetico ovviamente ed in particolare nell’ultimo periodo ho sperimentato con ottimi risultati quelle vendute su ZenStore.it.

 

ZEN_STORE_01

 

ZenStore.it è un sito italiano che rivende materie prime per la cosmesi fai da te, oli e burri vegetali. Il vantaggio principale di questo sito risiede nei bassi costi dei prodotti rivenduti, di ottima qualità e convenienza. Tra i tanti prodotti in vendita su ZenStore.it troviamo vari tipi di argilla, nello specifico bianca e verde.

L’argilla verde è l’argilla dal potere purificante più elevato ed è maggiormente adatta a pelli grasse o problematiche. Con quest’ingrediente si possono preparare delle efficaci maschere per contrastare le impurità del viso e rendere la pelle più luminosa e pulita. Le ricette sono molteplici e presto ne vedrete alcune su Biomakeup perché voglio anche io condividere con voi le maschere che preparo settimanalmente per il mio viso. Anche miscelata alla semplice acqua comunque l’argilla verde asciuga perfettamente le impurità del viso e assorbe il sebo in eccesso lasciando i pori puliti e contrastando la formazione di punti neri e comedoni.

L’argilla bianca, chiamata altresì Caolino è più adatta alla skin care del viso rispetto alla versione verde perché è più delicata seppur anch’essa efficace e purificante. Può essere impiegata su qualsiasi tipologia di pelle se miscelata ad ingredienti adatti. Anche la pelle secca può trarre benefici dall’applicazione saltuaria di una maschera all’argilla bianca perché quest’ingrediente aiuta la cute a ripristinare una corretta quantità di minerali e liberarsi dalle tossine e dalle cellule morte, responsabili del grigiore cutaneo.

Per preparare delle buone maschere all’argilla è importante ricordare di non impiegare mai in esse ingredienti contenenti vitamina C e di non utilizzare cucchiai o strumenti per mescolare in metallo. Questo perché altrimenti verrebbe scatenata una reazione d’ossidazione capace di liberare radicali liberi che danneggerebbero la cute anziché apportarle benefici. Un altro consiglio da tener presente è quello d’evitare che la maschera secchi del tutto sul viso per non comportare reazioni di disidratazione cutanea.

Le materie prime citate e molte altre sono reperibili su ZenStore.it a prezzi davvero contenuti:

http://www.zenstore.it/

Considerate che le argille in polvere hanno un costo inferiore ai 2 euro! Non fatevele scappare, sono dei segreti di bellezza impareggiabili.

Se l’articolo vi è piaciuto non esitate a condividerlo sui vostri social networks, mi darete una mano a diffondere queste preziose informazioni.

A presto,

DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Proprietà ed usi argilla verde e bianca

di Debyvany91 Tempo di lettura: 2 min
2
Make up bio... la natura sulla pelle!