La cura del viso con le Konjac Sponge


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Oggi desidero condividere con voi la recensione di molte altre Konjac Sponge, di vario tipo ed indicate per nature diverse di pelle.

Il marchio di cui vi parlerò è Cuddle Buddies, azienda della Nuova Zelanda che produce Konjac Sponge di prima qualità per viso e corpo. Grazie alla disponibilità dell’azienda ho potuto testare tutte le tipologie di Konjac Sponge presenti sul sito per darvi la mia opinione ed ora, dopo molti mesi posso finalmente dirvi cosa ne penso.

 

KonjacSponge_08KonjacSponge_01

 

 

La prima Konjac Sponge di cui desidero parlarvi è la Konjac Sponge tradizionale, in versione bianca. La Konjac Sponge Original è consigliata per tutti i tipi di pelle ed è un prodotto a mio parere must-have da tenere sempre nel bagno di casa. È una Konjac Sponge semplice, priva di arricchimenti però pulisce davvero bene il viso, asportando il sebo in eccesso e non seccando la pelle. Mi è piaciuta perché la trovo adatta ad ogni tipo di pelle e se dovessi ricomprare soltanto una di queste spugnette senza dubbio opterei per questa versione.

 

KonjacSponge_06

 

La seconda versione di cui vi voglio brevemente parlare è la Konjac Sponge Bamboo Charcoal, indicata per pelli grasse e impure. La versione di cui vi sto parlando è la nera ed è molto più astringente rispetto alla precedente. È una spugna davvero indicata per rimuovere l’eccesso di sebo, migliorando la texture cutanea ed affinando la grana dei pori. È molto efficace, antibatterica e contrasta l’acne. Mi è piaciuta molto anche questa versione, non è assolutamente male e pulisce molto più in profondità la pelle.

 

KonjacSponge_05

 

Cuddle Buddies produce delle versioni di Konjac Sponge molto più particolari delle tradizionali ed arricchite con Lavanda, Licopene e Tè verde. Produce infine una versione chiamata Loess che contiene estratti minerali purificanti e disinfettanti. Quest’ultima, di colore arancione, è una spugnetta che mi è piaciuta moltissimo e che consiglio a tutte coloro che hanno la pelle mista. Si tratta di una versione più astringente rispetto alla tradizionale ma meno potente rispetto alla spugnetta nera. La trovo adatta all’uso quotidiano, pulisce benissimo la pelle e libera i pori però appunto è meno intenso il suo effetto rispetto alla Bamboo Characoal.

 

KonjacSponge_04

 

Le altre spugnette viso ancora devo testarle però appena le avrò provate sicuramente saprete la mia opinione. In media queste spugnette durano un mese e mezzo, non di più e quindi non volevo usarle tutte prima della recensione.

 

KonjacSponge_03

KonjacSponge_02

 

La spugna in assoluto che più mi piace però è la versione per il corpo. Mi piace davvero molto, è comoda da usare e trovo che combini una bella azione esfoliante a quella data dal proprio detergente. È una spugna rettangolare, molto morbida, dura sui due mesi dall’apertura ed è perfetta a mio parere per detergere anche i bambini. L’ho usata spesso anche per lavarmi quotidianamente sotto le ascelle e aiuta a risparmiare molta acqua, pulendo in modo ottimale con poco detergente e poca acqua appunto. Vi consiglio di provarla, a me è piaciuta davvero molto.

 

KonjacSponge_07

 

Eccovi il link al sito:

http://www.konjacsponge.co.nz

Un bacio,

DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



La cura del viso con le Konjac Sponge

di Debyvany91 Tempo di lettura: 2 min
4
Make up bio... la natura sulla pelle!