Sinful Colors: recensione smalti professionali


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Oggi desidero parlarvi di SinfulColors, azienda produttrice di smalti professionali privi di formaldeide, toluene e DBP.

SinfulColors è una delle più famose aziende americane produttrici di smalti per le unghie esportati e conosciuti a livello internazionale. Nata più di vent’anni fa per offrire referenze professionali utilizzabili da estetiste e centri di bellezza, SinfulColors si rivolge attualmente a tutte le appassionate di nail care e nail art, proponendo un vastissimo ventaglio di colori costantemente aggiornati per restare al passo con le mode e le tendenze.

Formule uniche, texture studiate per rese immediate ed effetti professionali, finish vari e sempre più tecnologici ed innovativi sono alcuni dei tratti caratteristici delle produzioni SinfulColors, apprezzate da milioni di donne in vari paesi del mondo. Prezzi contenuti e boccette da 15 ml, sono altri due pregi degli smalti SinfulColors acquistabili presso Coin, Smoll ed altre catene di profumerie fisiche nonché su diversi e-commerce nazionali ed internazionali.

Ho avuto la possibilità di testare diversi smalti SinfulColors, inviatemi direttamente da Revlon, azienda importatrice ufficiale del marchio per l’Italia. I colori che ho ricevuto sono molto belli e originali. Nello specifico ho ricevuto le tonalità n.947 Mint Apple (un color menta con perlescenze argentate), la n. 313 Pink Forever (un rosa barbie), la n. 113 Dream On (un violetto neon avente finish opaco), la n.105 Midnight Blue (un blu brillante) e la n.369 Ruby Ruby (un classico rosso).

 

SINFUL_COLORS_01

SINFUL_COLORS_04

SINFUL_COLORS_06

SINFUL_COLORS_03

SINFUL_COLORS_02

SINFUL_COLORS_05

 

La durata degli smalti è di circa quattro giorni, i colori hanno il pregio di risultare belli coprenti sin dalle prime passate e stendersi in modo omogeneo e completo. Sono smalti che si rimuovono facilmente, non macchiano (nonostante io usi sempre una base protettiva ovviamente) e sono evidenti e intensi. I pennellini di alcuni d’essi mi sono parsi però mal tagliati, sfilacciati e con setole di lunghezze diverse però posso supporre si tratti di casi isolati.

Fatemi sapere se avete testato alcuni smalti di questo brand e se vi siete trovate bene.

Nel frattempo vi consiglio di visitare il sito ufficiale Sinful Colors:

http://www.sinfulcolors.com/

 

A presto!

DebyVany91

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Sinful Colors: recensione smalti professionali

di DebyVany91 Tempo di lettura: 1 min
21
Make up bio... la natura sulla pelle!