Parabeni: nuovo studio ne dimostra la tossicità!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

I parabeni sono dei conservanti cosmetici molto usati ed al contempo molto discussi per la loro sospetta tossicità.

Qui sul blog più volte vi ho parlato di questi ingredienti, consigliandovi di evitare i prodotti che li contengono sino a che non sarà chiarito definitivamente il loro potenziale tossico. Sempre più aziende (anche non eco bio) stanno escludendo i parabeni dalle loro formule, consapevoli del fatto che esistono molte alternative meno pericolose per la salute.

Oggi desidero aggiornarvi con una notizia molto importante: un nuovo studio scientifico ha dimostrato la tossicità di questi ingredienti, ricordandoci ancora una volta che è preferibile scegliere formule cosmetiche che non contengano parabeni.

Vediamo insieme tutti i dettagli.

I parabeni sono dannosi? Si, anche a piccole dosi!

 

parabeni_sono_dannosi

 

L’Environmental Health Perspectives (rivista scientifica) ha recentemente pubblicato i risultati di due studi sui parabeni, realizzati dal Silente Spring Insitute e dalla University of California di Berkeley.

La novità di queste due ricerche è che i parabeni risulterebbero potenzialmente cancerogeni già in piccole dosi, nei soggetti predisposti. La loro correlazione con il tumore al seno è ancora una volta evidenziata, a sostegno delle ipotesi avanzate anche dai precedenti studi scientifici.

I parabeni sono ritenuti capaci di interferire con il nostro sistema endocrino ed ormonale, provocando in essi alterazioni anche significative.

Questi due nuovi studi hanno osservato che i parabeni svolgono un’azione ormono-simile, attivando lo stesso recettore degli estrogeni. Nei tessuti del cancro al seno sono presenti due tipi di recettori: quelli per l’estrogeno e quelli per un gene denominato HER2 (presenti in abbondanza soprattutto nelle forme più gravi di cancro al seno). I ricercatori hanno osservato che il recettore per l’HER2, sotto l’effetto di parabeni accellera la produzione di cellule cancerogene già a dosi molto basse d’esposizione a queste sostanze. Da qui è venuta alla luce una nuova ed inquietante ipotesi, ovvero che anche ad una bassa concentrazione i parabeni possano rivelarsi cancerogeni (insieme ovviamente ad un’altra serie di elementi che lo sono già).

Conosco il cancro da vicino perché è a causa di questa tremenda malattia che ho perso una donna a cui ero e sono tuttora molto affezionata: la mia nonna. So che il cancro è il risultato di un insieme di cause e circostanze (molte ancora probabilmente da scoprire). So anche però che quelle sulle quali c’è un dubbio, dovrebbero essere evitate perché non c’è nulla di più importante che tutelare la propria salute e quella delle persone che amiamo.

Ecco perché ci tengo molto a condividere queste informazioni con voi, affinché siate libere di scegliere quel che ritenete meglio per la vostra salute!

Ormai ci sono moltissime alternative eco bio, da preferire ai prodotti chimici: tantissime aziende eco bio ogni giorno studiano nuove formule e lavorano per tutelare la nostra salute e quella dell’ambiente che ci ospita. Anche molte delle nuove aziende che nascono, appoggiano la filosofia eco bio: questo perché qualcosa si è mosso nella sensibilità di chi acquista e conseguentemente di chi produce. Setaré ad esempio è un’azienda che si è immessa sul mercato a Settembre e di cui vi ho parlato anche in quest’ articolo dedicato, proponendo una linea cosmetica certificata ICEA, d’alta qualità.

Scegliete bene cosa acquistate e non pensate che “il poco non fa nulla”: abbiamo visto con queste nuove ricerche che ci sono sostanze come i parabeni che anche in piccolissime dosi possono rivelarsi pericolose.

Spero che quest’articolo vi sia stato utile!

Vi mando un grande bacio e vi aspetto nel prossimo post,

A presto,

Deborah

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Parabeni: nuovo studio ne dimostra la tossicità!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 2 min
1
Make up bio... la natura sulla pelle!