Merendine BIO: sono veramente migliori per i nostri bambini?

Merendine BIO: sono veramente migliori per i nostri bambini?

Chi è mamma lo sa, non sempre c’è il tempo di preparare i dolci per la merenda o la prima colazione ai nostri bambini: oggi approfondiremo insieme un tema che ritengo possa interessare molte tra voi, ovvero la qualità delle Merendine BIO.

Le merendine le ricordiamo dai tempi della scuola. Golose, accattivanti e sempre zuccherine, hanno sicuramente accompagnato l’infanzia (e non solo) di molte tra noi. Se non abbiamo figli, capita di portar noi direttamente una merendina all’università o in ufficio. Talvolta tornano utili, ma bisogna sceglierle bene ed oggi vi mostrerò come le seleziono io e quali sono le nostre preferite.

 

 

Gli ingredienti da evitare nelle merendine

Prima di valutare insieme le Merendine BIO e vedere dalla loro composizione se sono veramente migliori di quelle tradizionali, vi segnalo alcuni ingredienti da evitare in generale quando acquistiamo una merenda pronta.

  • Conservanti, ormai anche le grandi marche iniziano molto spesso a escludere i conservanti dalle merendine commerciali (fortunatamente). Se vi capita comunque di imbattervi in merendine confezionate, è meglio sceglierle senza i conservanti che hanno sigle comprese tra E200-E299. Queste sigle identificano infatti una gamma di conservanti (tra cui i parabeni e il tiabendazolo) che non fanno bene alla salute. E ancor più quando si tratta di bambini queste sostanze faticano a essere smaltite dall’organismo e rischiano di intossicare il fegato, predisponendo a patologie magari non visibili nell’immediato, ma non per questo meno dannose per la salute.
  • Additivi, alcuni tra questi sono polifosfati (E452), impiegati per rendere più consistente la merendina pur utilizzando materie prime (oli in particolare) di qualità scadente. Inoltre suggerisco di evitare anche i coloranti che specialmente per i soggetti tendenti ad allergie possono scatenare una reazione.
  • Zucchero bianco, questa tipologia di zuccheri è trattata con coloranti che non fanno bene alla salute (tanto meno a quella dei bambini). Ecco perché io tendo sempre a evitare lo zucchero bianco, per tutta la famiglia.
  • Grassi pesanti, Burro o Olio di Palma, oltre a derivati animali o esteri ricreati in laboratorio come grassi, non fanno bene alla salute di nessuno (tanto meno dei bambini). Meglio optare per merendine con oli vegetali come Girasole e Oliva per una maggior salute che inizia dalla merenda!

Merendine BIO: sono veramente migliori?

Se mi seguite sui social, sapete che il biologico fa parte del mio stile di vita anche nell’alimentazione. E quindi nel corso del tempo, ho imparato a selezionare il meglio anche in quest’ambito.

Per i miei bambini scelgo solo merendine biologiche quando non posso preparare dolci e biscotti in casa. Questo perché le merendine BIO sono senza conservanti, coloranti e aromi di sintesi. Inoltre contengono ingredienti di qualità superiore (dalle farine, agli oli/burri, sino agli aromi che spesso sono oli essenziali d’origine naturale o confetture biologiche) e spesso zucchero di canna. Essendo il mio Davis allergico al latte spesso acquisto merendine che sono al contempo vegane e quindi prive di burro e uova (due ingredienti che vi consiglio comunque di evitare perché alzano il colesterolo e predispongono a infiammazioni e patologie cardiovascolari).

Penso che le merendine biologiche siano migliori, ma anche in questo caso comunque leggo sempre l’etichetta e acquisto consapevolmente!

Le nostre merendine preferite (che vi consigliamo assolutamente di provare!!)

Ed eccoci arrivati alla parte più divertente: voglio condividere con voi infatti la nostra “TOP 5” delle merendine BIO. Provatele e fateci sapere: qui in famiglia le adoriamo e ve le stra-consigliamo!!

Germinal BIO – Tortino Agrumi

Questa è la merendina che mette tutti d’accordo in famiglia. E’ senza latte e senza glutine (abbiamo da poco scoperto che Thomas ha una gluten sensitivity e quindi dobbiamo evitare i prodotti che lo contengono), oltre ovviamente ad essere biologica. Queste merendine sono buonissime e contengono olio essenziale di Arancio (ottimo anche come ingrediente anti-batterico per l’organismo). Ci sono le uova, ma i miei figli non sono allergici ad esse, quindi gliele faccio mangiare di tanto in tanto. Per dare un’occhiata a queste merendine, vi lascio il link alla loro scheda sul sito di Macrolibrarsi:

Rice & Rice PROBIOS – Riso Ciock al Cacao

Questa è una classica crostatina al Cioccolato, che Thomas porta a scuola. E’ biologica e senza glutine. Come conservante contiene l’estratto di Rosmarino che è un ingrediente naturale, che fa bene anche all’organismo ed è anti-batterico. Il gusto è molto buono, piace anche a noi adulti. Per dare un’occhiata a queste merendine, vi lascio il link alla loro scheda sul sito di Macrolibrarsi:

Break & BIO PROBIOS – Farro Cake al Cioccolato

Queste merendine sono fatte con la farina di Farro. Le mangiamo noi adulti perché ci piacciono moltissimo (Thomas è intollerante al glutine e non può mangiare il Farro). Non hanno conservanti e contengono aromi naturali. Ci piacciono per quando vogliamo un dessert veloce e goloso. Per dare un’occhiata a queste merendine, vi lascio il link alla loro scheda sul sito di Macrolibrarsi:

Break & BIO PROBIOS – Farro Delizia al Mirtillo

Anche queste merendine sono buone e ogni tanto durante la giornata le sgranocchio volentieri. Sono le classiche barrette con la marmellata dentro ed esistono anche in altre versioni. Quelle al Mirtillo sono le mie preferite. Per dare un’occhiata a queste merendine, vi lascio il link alla loro scheda sul sito di Macrolibrarsi:

Twibio – Merenda al Cioccolato

Anche queste sono barrette ripiene e contengono cioccolato. Sono vegane e biologiche e hanno proprio quel gusto che ti invita a farne fuori “una dietro l’altra”!! Le ho scoperte acquistandole su Cuore Vegano, ma se volete fare un ordine completo con quel che vi ho consigliato, vi lascio il link alla loro scheda sul sito di Macrolibrarsi:

 

Io spero che questo articolo vi sia utile.

Mi raccomando condividetelo perché è importante che la gente sappia che quel che mangia può fare la differenza in termini di salute e che non tutto il cibo è uguale!

Un bacio e a presto!

Deborah

 

Pin It on Pinterest