Lip Tint PuroBio: tutti gli swatches e le mie opinioni!

Lip Tint PuroBio: tutti gli swatches e le mie opinioni!

Ho iniziato a provare le nuove Lip Tint PuroBio appena mi è stato possibile perché ero curiosissima di testare la loro performance e condividerla con voi.

Oggi sono qui per lasciarvi dunque le mie prime opinioni su queste nuove tinte labbra eco bio, presentate al Sana 2017 e subito richiestissime da molte di voi!

Lip Tint PuroBio: tutti gli swatches e le mie opinioni!

 

 

Le Lip Tint PuroBio sono proposte in 7 splendidi colori:

  • Nude
  • Aragosta
  • Rosa freddo
  • Lampone scuro
  • Rosso corallo
  • Borgogna
  • Vinaccio

Le colorazioni sono veramente bellissime, tutte super piene e assolutamente pigmentate. Basta un tocco dall’applicatore e subito viene rilasciato un colore cremoso, intenso e soprattutto omogeneo nella texture.

Il primo pregio che desidero segnalarvi in merito a queste tinte labbra PuroBio è infatti proprio l’omogeneità della texture. Le tinte labbra sono particolarmente scorrevoli e si applicano veramente molto facilmente. Anche i colori più scuri (che generalmente sono negata ad applicare quando si tratta di rossetti) si applicano benissimo e questo sicuramente grazie anche all’applicatore semi-flessibile. La texture omogenea evita che si formino chiazze di colore e consente un’applicazione veloce, fluida e precisa.

Venendo agli aspetti più legati alla performance nel tempo e all’effetto sulle labbra, desidero premettervi che ogni colore ha le sue caratteristiche. Ci sono infatti alcune tinte labbra PuroBio che sono più confortevoli anche in caso di labbra che tendono al secco, altre invece sono molto più asciutte e tendono dunque a tirare dopo alcune ore dall’applicazione. In entrambi i casi comunque la tinta resta proprio lì dove l’avete messa e non tende assolutamente a migrare anche se bevete durante la giornata. È incredibile come i produttori di queste tinte siano riusciti a creare dei prodotti eco bio così duraturi sulle labbra, pur non utilizzando alcun ingrediente dannoso tipico del make-up da profumeria (come i siliconi).

Come vi dicevo poco fa, alcuni colori tendono a seccare di più le labbra e dopo alcune ore infatti si inizia a sentire bisogno di nutrimento. Questi colori (specialmente il 3-6-7) sono anche quelli che meno consiglio a chi ha le labbra segnate da rughette e screpolature perché dopo qualche ora rischiereste di vederle messe ancora più in evidenza. Se avete questa tipologia di problema e desiderate comunque scegliere questi colori, vi consiglio di preparare molto bene le labbra prima dell’applicazione scegliendo un Lip Scrub adatto ed un bel balsamo labbra rimpolpante (da applicare la sera prima).

Io personalmente adoro i primi due colori (sia come tonalità, sia come performance). Sono bellissimi, super nude e adatti a tutti i giorni. Inoltre sono più confortevoli di tutto il resto della collezione e si possono tranquillamente applicare anche senza utilizzare alcun balsamo labbra dopo la rimozione. Mi piace molto anche il tono n.3, ma come vi dicevo questa tinta labbra è un po’ più secca e quindi non si adatta alla perfezione se dovete stare molte ore fuori casa.

Un’altra cosa che mi fa impazzire di queste nuove Lip Tint PuroBio è sicuramente il finish. L’effetto è super opaco e questo rende elegante e portabile ogni colore della collezione, anche più intensi. Sono dei prodotti labbra veramente belli da indossare, penso proprio che prenderanno il predominio su tutti i rossetti eco bio che possiedo!

Io spero che questo articolo vi sia stato utile e vi lascio qui sotto il link al sito ufficiale PuroBio dove potete trovare maggiori informazioni:

http://purobiocosmetics.it/categoria-prodotto/labbra/liptint/

Queste tinte labbra sono presenti anche sul nostro e-shop (come potevo farmi mancare questa bellissima novità??). Il riassortimento dei colori esauriti è in arrivo oggi.

Un bacio e a presto,

Deborah

Pin It on Pinterest