Come NON si usa il Dermaroller!

Come NON si usa il Dermaroller!

Moltissimi sono i video e gli articoli in cui viene spiegato come usare il Dermaroller: in questo post invece voglio fornirvi alcuni consigli su come NON si usa questo strumento, sul quale ricevo spesso tantissime domande.

Quali sono i migliori Dermaroller?

Ecco qual è il miglior Dermaroller attualmente in commercio, da scegliere se desideri provare questo strumento:

Ho selezionato attentamente questo dermaroller e posso garantirti che è il migliore, sia in termini di efficacia, sia in termini di effetto sulla pelle. Il Dermaroller è uno strumento da scegliere con cura in quanto, se gli aghi sono troppo spessi, si rischia di danneggiare la pelle.

Cos’è il Dermaroller?

Il Dermaroller è uno strumento composto da un manico alla sommità del quale è posto un piccolo rullo munito di tantissimi piccoli aghi.

Viene consigliato per migliorare l’aspetto di rughe, smagliature, cicatrici cutanee già bianche. Dopo aver scelto la testina con gli aghi della miglior dimensione per le proprie esigenze cutanee, si scorre sulla pelle sino a causare microlesioni. Queste microlesioni stimolano la cute nei suoi normali processi cicatrizzanti, promuovendo la produzione di Elastina e Collagene.

 

dermaroller

 

Cosa NON fare usando il Dermaroller

Tantissime di voi mi chiedono consiglio sul Dermaroller e su quali prodotti usare in abbinamento. E’ vero che dopo aver usato questo strumento, qualsiasi cosmetico penetra più facilmente e quindi risulta più “efficace”, ma è proprio per questo che dobbiamo prestare tantissima attenzione a cosa usiamo successivamente.

La pelle dopo il trattamento con il Dermaroller è infiammata e bisognosa d’essere lenita. Tanti ingredienti contenuti in creme/sieri viso, non vanno bene dopo l’uso del Dermaroller perché rischiano di irritare ulteriormente la pelle.

Non si devono usare ad esempio creme/sieri che contengono:

Acidi esfolianti (come Acido Glicolico, Acido Salicilico, Acido Azelaico), non vanno assolutamente usati perché infiammerebbero terribilmente la pelle;

Profumi sintetici, perché potrebbero scatenare più facilmente reazioni allergiche anche se la vostra pelle in situazioni normali li accetta;

Alcool sintetico, perché aumenta l’irritazione;

Se ci fate caso quasi tutte le confezioni dei cosmetici raccomandano di non usare il prodotto su pelle lesa/infiammata.

La cosa migliore che potete fare dopo aver usato il Dermaroller è scegliere un siero lenitivo, che restituisca alla pelle il suo aspetto sano e aiuti il processo cicatrizzante. Ottimi sono i sieri che contengono Aloe, Camomilla, Malva, Lavanda o Calendula, perché queste sostanze naturali aiutano la pelle a lenire la sua infiammazione.

Vi raccomando di non usare assolutamente il Dermaroller in caso di acne perché oltre a essere doloroso, diffonderebbe i batteri contenuti nel singolo brufolo su tutto il viso, aggravando notevolmente il problema.

Se soffri d’acne, ti può essere utile leggere questo articolo per trovare tanti consigli e migliorare il problema: Come eliminare i brufoli con l’eco bio.

Dermaroller: le mie opinioni conclusive

Personalmente sconsiglio l’uso prolungato del Dermaroller e vi spiego subito il perché.

L’azione è più danneggiante che migliorativa perché quel che accade sulla pelle è un processo infiammatorio. Come tutte le infiammazioni anche quella causata dal Dermaroller rischia di scatenare un processo di rilascio di radicali liberi, che stimolano a loro volta l’invecchiamento e la degenerazione cellulare.

E’ vero che la pelle appare più soda dopo l’utilizzo, ma è un effetto dato dalla presenza di un edema cutaneo. Appena la pelle si rigenera, la situazione resta invariata, se non peggiorata proprio perché la pelle è stata aggredita.

Se volete sconfiggere le rughe, attuate una buona skin-care antiossidante e scegliete prodotti ricchi di attivi benefici per la vostra pelle. Un’ottima linea che posso consigliarvi è la linea Foglia d’Olivo Domus Olea Toscana, gamma di cosmeceutici d’alta qualità che personalmente conosco e approvo nelle formule e nella filosofia sottostante alla creazione.

Un bacio e a presto!

Deborah

 

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!

Pin It on Pinterest