Come far durare il trucco eco bio sulla pelle grassa?

Come far durare il trucco eco bio sulla pelle grassa?

In tantissime mi chiedete come far durare il trucco eco bio sulla pelle grassa.

Ecco perché in questo articolo desidero condividere con voi tutti i miei consigli per un make up a lunga durata, senza siliconi!

Con alcune piccole accortezze infatti, è possibile far durare il trucco davvero a lungo, mantenendo sotto controllo il sebo e lasciando la pelle asciutta per molte ore!

Ecco come fare!

Come far durare il trucco eco bio sulla pelle grassa?

 

come_far_durare_il_trucco

 

Il primo consiglio che voglio darti se hai problemi di pelle mista o grassa, è quello di eseguire una pulizia della pelle fatta molto bene. Per regolarizzare la produzione di sebo, è importante pulire bene la pelle sia con un detergente purificante ad uso quotidiano, che con una maschera all’Argilla specifica da fare due volte alla settimana. La migliore argilla per la pelle grassa è l’Argilla Verde. Se soffri anche di acne punta invece sull’Argilla Gialla. Sul blog di PrimoBio ho scritto un articolo tutto dedicato alle Argille, con una tabella utilissima per trovare la più adatta a te. Ti lascio qui di seguito il link così puoi andare a leggerlo: Argilla Verde, Bianca, Rosa, Nera o Gialla?

Se hai un’occasione molto importante, mezz’ora prima di truccarti fai una bella maschera all’Argilla così togli tutto il sebo in eccesso e prepari la pelle al trucco. Poi usa una crema o un siero leggero come base trucco (una crema ottima sulla pelle mista o grassa è la crema Aloe & Argan La Saponaria, mentre un siero ottimo è il siero Jojoba Cosmofarma ideale anche sulla pelle molto grassa). È sbagliato non usare nulla prima di truccarti perché in questo modo le ghiandole sebacee si sentono stimolate a produrre l’idratazione che gli manca e lavorano il doppio, producendo troppo sebo che scioglie il trucco. Usa sempre una base trucco, eco bio ovviamente e quindi senza siliconi (che occludono i pori e peggiorano il problema). Sceglila ovviamente molto leggera, come i prodotti che ti ho consigliato.

La soluzione perfetta sulla pelle grassa è il fondotinta minerale, ma se hai bisogno di maggiore coprenza puoi optare per una BB Cream + Cipria coprente. Scegli una BB Cream leggera sulla pelle e non unta (un esempio è la BB Cream Biovera che io usavo anche quando avevo la pelle mista e che non mi ha mai dato problemi di lucidità neanche in estate). Scegli poi una cipria a base di Caolino ovvero Argilla Bianca. Questo ingrediente è fantastico per tenere sotto controllo il sebo durante la giornata, perché ha un ottimo potere sebo-assorbente. Un altro ingrediente estremamente assorbente e levigante per la pelle è la Silice che puoi trovare in molti fondotinta e ciprie minerali. Una cipria ottima per la pelle grassa è la mia cipria fatta in casa (è semplicissima e super economica, ma funziona a meraviglia!) di cui ti lascio di seguito il link alla ricetta: Cipria fai da te, facilissima ed economica! Se invece vuoi un prodotto già pronto, ti consiglio di puntare sulla cipria compatta Benecos che è ottima sulla pelle grassa perché contiene tanti ingredienti sebo regolatori e dona una buona coprenza!

Un segreto per far durare il trucco più a lungo, è quello di applicare la cipria con un kabuki anziché con un pennello ampio. Il Kabuki è un pennello che ha le setole molto più fitte e aiuta ad applicare la cipria facendola penetrare meglio e potenziando l’efficacia.

Sono consigli molto semplici da mettere in pratica, ma sono super efficaci!

Lo vedrai tu stessa quanto ti aiuteranno!

Ti mando un grande bacio e ti aspetto nel prossimo articolo!

A presto,

Deborah

 

Pin It on Pinterest