5 errori che commetti usando l’Olio essenziale di Tea Tree!

5 errori che commetti usando l’Olio essenziale di Tea Tree!

L’Olio essenziale di Tea Tree è un rimedio naturale molto conosciuto e utilizzato purtroppo talvolta anche in modo improprio, rischiando di mettere a repentaglio la salute della pelle.

Spesso su forum, blog e gruppi Facebook leggo persone che consigliano di usare l’Olio essenziale di Tea Tree in circostanze che non vanno bene, ecco perché oggi voglio condividere con voi 5 errori molto comuni che si commettono usando questo olio essenziale.

L’Olio essenziale di Tea Tree possiede numerose proprietà benefiche: è un ottimo antisettico e anti-batterico, aiuta a cicatrizzare la pelle e contrasta le piccole infezioni. La sua composizione vede un’alta concentrazione di cineolo e terpineolo, due sostanze responsabili delle proprietà anti-batteriche ma al tempo stesso potenzialmente aggressive per la pelle stessa se l’olio essenziale viene usato in dosi eccessive o in circostanze inadatte. Ecco perché è importante saper usare al meglio questo olio essenziale!

5 errori comuni nell’uso dell’Olio essenziale di Tea Tree

 

 

Usare l’Olio essenziale di Tea Tree puro sulla pelle

Questo era un errore che commettevo anche io appena approcciata la conoscenza con questo olio essenziale (2010-2011) ed è un errore tanto comune quanto pericoloso per la pelle.

L’Olio essenziale di Tea Tree infatti (come tutti gli oli essenziali) non si utilizza mai puro sulla pelle, ma deve sempre essere inserito in piccole dosi all’interno di un olio vegetale che funga da vettore. Questo perché l’Olio essenziale di Tea Tree è una sostanza molto concentrata: pensate che per ottenere un litro di olio essenziale di Tea Tree ci vogliono 5 kg di foglie di Tea Tree.

Non è corretto utilizzare l’Olio essenziale di Tea Tree nemmeno su un dischetto di cotone o un cotton-fioc da applicare sul singolo brufolo. Questo perché la pelle tende comunque ad infiammarsi e può peggiorare la situazione anziché migliorarla. Meglio quindi versare qualche goccia di olio essenziale (max 4-5 gocce) in 100 ml di olio di Jojoba e miscelare tutto per bene. Poi, si può procedere all’uso sulla pelle di questo prodotto “diluito”.

Usare dosi eccessive di Olio essenziale di Tea Tree

Proprio perché è concentrato, l’Olio essenziale di Tea Tree si deve utilizzare solo in piccole dosi nei nostri cosmetici.

Che si tratti di aggiungerlo ad un olio, una crema, uno scrub o una maschera, tenetevi sempre strette nelle dosi. Aumentare la quantità non significa rendere più efficace quel prodotto, significa solo rischiare un’irritazione sulla propria pelle.

Usare l’Olio essenziale di Tea Tree sui bambini

Spesso in gruppi di mamme sento consigliare l’uso del Tea Tree sulle pelli irritate dei bambini. Non c’è nulla di più sbagliato!

Se la pelle è irritata la prima cosa da fare è sentire il pediatra: con la salute dei nostri bambini non si scherza. Al massimo un po’ di gel di Aloe puro (senza alcool o profumi aggiunti) può dare sollievo a piccoli incidenti domestici (punture di zanzara, piccole botte) nell’immediato, ma l’Olio essenziale di Tea Tree assolutamente no. Questo perché certe sostanze contenute nell’olio essenziale stesso tendono ad essere troppo aggressive sulle pelli dei bimbi, quindi rischiano solo di peggiorare la situazione.

Usare l’Olio essenziale di Tea Tree sulla pelle già lesa/irritata

Questo è un altro errore molto comune che viene commesso quando si usa l’Olio essenziale di Tea Tree. Se la pelle è irritata spesso non ne sappiamo nemmeno la causa, figuriamoci cosa può succedere applicando un olio essenziale che è di per sé potenzialmente aggressivo.

Meglio evitare questi “rimedi fai da te” perché possono peggiorare la situazione.

Utilizzare l’Olio essenziale di Tea Tree a contatto con le mucose

Sempre in virtù della sua composizione ricca di sostanze anti-batteriche, spesso sento consigliare l’uso di questo olio essenziale diluito nell’acqua del bidet in caso di irritazioni intime oppure in bocca in caso di afte. Queste cose non devono assolutamente essere fatte perché sono pericolose per la salute!

Non dimentichiamoci mai che anche i rimedi naturali se utilizzati nel modo scorretto sono pericolosi per noi. Spesso si pensa che solo quel che è sintetico possa essere pericoloso. Sappiate che non è così: bisogna saper usare gli oli essenziali, altrimenti è meglio affidarsi a creme già pronte che li contengono e usarle come indicato sulle rispettive confezioni.

Condividete anche voi questo articolo per informare quante più persone possibili. Purtroppo molte persone non sanno di commettere questi errori e rischiano spiacevoli conseguenze!

Per favore, clicca sui pulsanti ai social networks qui sotto e informa anche tutte le tue amiche e conoscenti, perché è molto importante.

Un bacio!

Deborah

Pin It on Pinterest