Nonabox di Ottobre: piacevoli scoperte!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Nonabox di Ottobre: ancora una volta piacevoli scoperte!

Ora che è finito anche Novembre ed è giunta l’ora di ricevere una nuova e bellissima Nonabox, ho pensato di mostrarvi il contenuto dell’ultimo cofanetto ricevuto.

Ricevo il cofanetto Nonabox mensile da ormai quasi un anno: fino ad ora sono sempre rimasta soddisfatta e non c’è mai stata una sola volta che mi sia ritrovata una scatolina semi-vuota o deludente. Nonabox è un servizio che mi piace molto e mi ha accompagnata dalla gravidanza fino ad ora che sono mamma. Lo trovo utile ed ogni mese aspetto con ansia di scartare la mia sorpresa perché so che troverò prodotti prima di tutto utili per me ed il mio piccolo Thomas.

 

nonabox di ottobre

 

Anche la Nonabox di Ottobre ha lasciato un ricordo positivo perché era ricca di prodotti di alta qualità che io stessa reputo sicuri per il mio bambino perché attenti e rigorosi nelle formulazioni e caratteristiche costitutive.

Ecco cos’ho trovato nello specifico:

-Telo nanna, per fasciare il bimbo facendolo sentire più sicuro e protetto;

-Mustela Balsamo Sollievo, un prodotto balsamico utile per favorire la buona respirazione anche in inverno;

-Germinal Bio, succo di prugna biologico

-Natura Nuova, confetture di frutta biologica

-Organyc, proteggi slip in cotone biologico, non sbiancati al cloro

-Dolomia Make Up, trio d’ombretti “Autunno”

Ho apprezzato molto (come ogni mese) gli alimentari biologici che vengono proposti nelle Nonabox. Scopro sempre qualcosa di nuovo e poi sono tentata dal riacquistarli. Natura Nuova ho scoperto che è un brand che viene rivenduto anche nel supermercato dove vado a fare la spesa e questo mi ha resa contenta: è un ottima marca, sicura per mamme e piccini! Anche il succo biologico mi è piaciuto, mi ha fatto conoscere un marchio nuovo che cercherò di rintracciare per i miei futuri acquisti bio, Germinal Bio. Organyc è un brand di cui vi ho già parlato e che mi piace sempre per l’ottima qualità del suo cotone, anallergico perché non sbiancato artificialmente. Anche il telo nanna mi è piaciuto, io lo usavo già di un’altra marca perché soprattutto quando un bimbo è piccolo farlo sentire “avvolto” in qualcosa di morbido lo calma molto, gli ricorda il pancione. Per quanto riguarda i due prodotti più specifici cosmetici ancora non li ho provati, Dolomia non credo sia bio come formula (non ricordo d’averla letta l’etichetta) e quindi probabilmente regalerò questa palettina.

Per abbonarsi a Nonabox, cliccate qui:

NONABOX

Vi mando un bacio,

DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Nonabox di Ottobre: piacevoli scoperte!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 2 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!