Becotton: capi in cotone biologico


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

La scelta dei capi d’abbigliamento è importante quanto quella dei cosmetici e degli alimenti, perché i vestiti restano per la maggior parte della nostra giornata a contatto con la pelle e le sostanze di cui sono composti vengono assorbite dal nostro organismo.

Ricercando dei capi sicuri per la mia gravidanza ed il mio bambino che nascerà a breve, mi sono imbattuta in Becotton, azienda specializzata nella produzione di capi in cotone biologico.

Becotton è una produzione italiana, ecosostenibile ed attenta sia alla salute umana che a quella dell’ambiente. Il progetto Becotton nasce dall’esigenza di coniugare il rispetto dei diritti umani (spesso messi in secondo piano dalle grandi multinazionali che sfruttano il lavoro) con quello dell’ambiente.

Quando acquistiamo un capo in cotone non sempre teniamo in considerazione l’impatto ambientale che la sua produzione ha determinato. La coltivazione del cotone effettuata nelle comuni modalità intensive impegna difatti ben il 40% di tutti i pesticidi utilizzati in agricoltura su scala mondiale. Questo dato esprime chiaramente quanto risulti inquinante la produzione di questa materia prima, impiegata a più livelli dalle grandi aziende e dai piccoli produttori. Per tutelare l’ambiente non basta pensare all’impiego di materie prime notoriamente considerate naturali, è importante analizzare altresì il loro processo produttivo per assicurarsi di non danneggiare l’ambiente procedendo all’acquisto.

Il cotone impiegato da Becotton è buono sia per la pelle che per l’ambiente ed è lavorato nel rispetto di due esigenze fondamentali nella produzione dell’abbigliamento: la tradizione e la tracciabilità. La linea di capi Becotton riesce pertanto ad unire le capacità produttive del cotone del sud del mondo con le competenze diffuse per la lavorazione nel territorio biellese.

La linea Becotton è un prodotto della Cooperativa Raggio Verde Onlus, nata per promuovere valori come il commercio Equo Solidale e lo sviluppo sostenibile. La Cooperativa vigila infatti sulla produzione dei capi Becotton sin dalla materia prima, il cotone, coltivato in piantagioni indiane che seguono i riferimenti dell’agricoltura biodinamica. Il cotone impiegato, certificato dal consorzio svizzero BioRe, risulta pertanto privo di trattamenti chimici nocivi e pesticidi e dunque di qualità superiore a quello normalmente impiegato per l’abbigliamento.

Ho avuto la possibilità di testare io stessa la qualità dei capi Becotton, testandone alcuni. Ho ricevuto infatti due body neonato, dell’intimo femminile ed un abito adatto al periodo premaman. I capi ricevuti mi sono piaciuti moltissimo perché il progetto che sottende alla loro costituzione è assolutamente meritevole di pregio ed attenzione. Sono lieta dunque di potervi presentare quest’azienda, sperando che possiate a vostra volta condividerne la conoscenza con amici e parenti.

 

BECOTTON_01

 

BECOTTON_03

I capi Becotton mi sono parsi coniugare un ottima materia prima di base con attente tecniche di lavorazione. Sono capi di prima qualità e lo si percepisce anche solo osservando la lavorazione attenta, le cuciture e la morbidezza e purezza del materiale impiegato.

Per visionare questi capi ed acquistarli, potete fare riferimento a questo link:

http://www.becotton.com/

 

BECOTTON_02

 

Sperando che l’articolo vi sia piaciuto vi saluto, consigliandovi ancora una volta di visitare il loro sito e visionare i loro prodotti.

Un bacio,

DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Becotton: capi in cotone biologico

di Debyvany91 Tempo di lettura: 2 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!