Spa in casa: quello che faccio per rilassarmi!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Spa in casa: quello che faccio per rilassarmi!

Quando arriva il fine settimana mi concedo sempre una coccola di bellezza, dedicandomi una buona oretta per prendermi cura di me e rilassarmi con dei trattamenti beauty da spa in casa.

In quest’articolo desidero svelarti tutto quello che faccio nella mia beauty routine del week-end, suggerendoti i prodotti che sto utilizzando in questo periodo e con cui mi trovo divinamente!

Pronta a scoprirli?

Iniziamo subito!

 

SPA_in_casa

 

Non c’è beauty routine da spa in casa che valga senza iniziare dalla detergenza, che scelgo sempre profonda ed al contempo delicata.

Prima di tutto faccio lo shampoo ed in questo periodo sto continuando ad usare il mio fantastico shampoo riflessante ed eco bio del marchio Phitofilos che io possiedo nella tonalità più chiara Camomilla-Rabarbaro. Di questo shampoo riflessante ho già parlato ampiamente nella mia hair care eco bio aggiornata e completa, che ti suggerisco di leggere se l’hai persa!

Dopo lo shampoo negli ultimi week-end relax mi sono concessa spesso un impacco a base di olio di Albicocca, una delle mie ultime passioni che ho recentemente riscoperto e che sto amando moltissimo! Quindi, lascio in posa qualche goccia d’olio, raccolgo i capelli e passo alla pulizia profonda del viso!

 

shampoo_phitofilos

 

Proprio perché è un trattamento non quotidiano, che mi concedo solo nel week-end e quando voglio regalarmi un momento di puro rilassamento e staccare la spina, procedo all’uso combinato di scrub + maschera.

Ultimamente uso moltissimo un’accoppiata scrub + maschera che mi sta piacendo da impazzire, ovvero la polvere esfoliante Skin & Tonic (una nuova marca di cosmetici eco biologici artigianali che ho scoperto recentemente e di cui vi parlerò molto presto) che funziona appunto sia come esfoliante delicato ideale sulla pelle sensibile che come maschera idratante e purificante semplicemente miscelata a del miele o dello yogurt! Quando utilizzo questo prodotto sento la pelle profondamente più pulita e con l’utilizzo costante (anche se di una sola volta alla settimana) mi rendo conto la pelle è anche più luminosa e i pori meno visibili. Mi piace molto la possibilità di aggiungere miele o yogurt per trasformare lo scrub in una maschera da lasciare in posa sulla pelle e trovo che le proprietà ammorbidenti ed idratanti del prodotto così composto siano eccellenti.

 

scrub_skin_tonic

 

Generalmente entro nella doccia quando ho maschera viso e capelli addosso, così finché pulisco il corpo i trattamenti penetrano ed agiscono meglio.

Sotto la doccia ultimamente utilizzo spesso il mio guanto esfoliante anticellulite, che mi aiuta a levigare la pelle e lasciarla più morbida e compatta. Rispetto ad uno scrub è molto più delicato e aiuta a far assorbire molto meglio la crema idratante che vado ad applicare successivamente.

Uscita dalla doccia tampono l’acqua in eccesso con un asciugamano e quando la pelle è ancora umida passo subito all’applicazione della crema corpo. Quando mi concedo il mio trattamento di Spa in casa, tendo ad applicare una quantità maggiore di crema corpo insistendo bene con il massaggio affinché si assorba e nutra la pelle in profondità. In questo periodo sto usando con grande curiosità un prodotto che mi è arrivato relativamente da poco tempo, ovvero il burro corpo alla Vaniglia di Phytorelax. Questo burro corpo è veramente qualcosa di fantastico ed estremamente godurioso se siete amanti delle fragranze dolci come lo sono io. È una vaniglia un po’ particolare perché è dolce ma molto naturale come aroma, ricorda proprio la stecca di vaniglia da pasticceria e non quelle fragranze sintetiche vanigliate che molte creme purtroppo possiedono. Mi piace molto perché è una crema molto nutriente seppur di facile assorbimento. Non la definirei quindi un vero e proprio burro perché è più setosa e non lascia una sensazione di pesantezza sulla pelle una volta applicata. Il vasetto è enorme e credo proprio ci metterò un bel po’ a terminarla anche se è uno di quei prodotti multiuso che sperimenterò volentieri anche su mani e capelli (come impacco pre-shampoo sui capelli umidi, cosa che faccio spesso con i burri Phytorelax in vasetto). Insomma, fantastica la mia crema corpo e sicuramente ve ne parlerò in una review dedicata.

 

burro_corpo_vaniglia_phytorelax

 

Prima di risciacquare la maschera viso e capelli, mi dedico alla cura dei piedi che, avendo la pelle secca, trovo indispensabile. Quotidianamente mi limito a doccia e un po’ di crema o olio anche sui piedi, quando però mi concedo il mio momento relax del week-end ci dedico più tempo ed attenzioni. Mi preparo un bel pediluvio utilizzando sale e olio essenziale di Lavanda e lascio i piedi nell’acqua calda per qualche minuto. Una volta ammorbidita la pelle, tolgo l’acqua e tampono gli eccessi con un asciugamano, quindi procedo allo scrub che mi serve a mantenere la pelle liscia e morbida soprattutto nelle zone più secche come i talloni. Per lo scrub utilizzo sempre del sale, perché ha un ottimo potere levigante e disinfettante per la pelle oltre al fatto che è decisamente low-cost. Applico poi sempre una crema o un burro/olio nutriente. In generale trovo ottimi i prodotti a base di burro di Karité per la cura dei piedi, ve ne parlerò più avanti!

Procedo quindi a rimuovere la mia maschera dal viso e poi risciacquo i capelli con un altro goccino del mio shampoo riflessante Phitofilos. Applico un pochino di balsamo e completo la mia hair care routine bio.

Una volta completata la cura di corpo e capelli, procedo al viso ed applico un olio nutriente che sto testando in questo periodo e sto apprezzando moltissimo: il Brit Beauty Oil Skin & Tonic, lo stesso produttore dello scrub + maschera. Alterno oli e creme nella mia skin care e come ormai ben saprete quando mi fisso su un olio tendo ad usarlo quasi in esclusiva! Quest’olio è arricchito con semi di Chia ed è ricco di ingredienti antiossidanti amici della pelle. È molto setoso e due gocce sono la perfetta soluzione per nutrire, levigare e proteggere!

 

olio_viso_skin_tonic

 

Ultimissimo step, la cura delle labbra con i miei nuovi EOS Lip Balm, di cui vi ho scritto pochi giorni fa una recensione completa e che mi stanno piacendo molto perché facili da assorbire e molto nutrienti.

 

eos_balsamo_labbra

 

La mia spa in casa si conclude qui!

Prendersi cura del proprio corpo ha il grande vantaggio di rigenerare profondamente il star bene con sé stessi: provaci anche tu!

Spero che i miei consigli ti siano stati utili, io ti mando un bacio e ti aspetto nel prossimo articolo!

DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Spa in casa: quello che faccio per rilassarmi!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 4 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!