Una scelta per il futuro: conservazione cordone ombelicale


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Qualunque mamma sin dalla dolce attesa pensa al benessere presente e futuro del suo bambino ed inizia ad informarsi riguardo alle tematiche inerenti ad esso. Una di queste è sicuramente la conservazione cordone ombelicale, le cui cellule staminali è dimostrato riescano a guarire più di 70 patologie dichiarate altrimenti incurabili.

 

Conservazione cordone ombelicale

 

Sul territorio italiano numerose sono le società per la conservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale, ma non tutte possono definirsi allo stesso livello ed ecco perché ho scelto di parlarvi di quest’argomento, fornendovi dei fattori concreti per la scelta dell’istituzione a cui affidarvi.

L’importanza della conservazione delle cellule staminali risiede nella loro principale caratteristica intrinseca: la non differenziazione. Non essendo già “specializzate” le cellule staminali risultano capaci di adattarsi e trasformarsi in tutti i tipi di cellule dell’organismo maturo ed una volta trapiantate sono in grado di rivelare un incredibile potenziale terapeutico nel caso di specifiche patologie umane. Sino ad ora sono stati effettuati oltre 10.000 trapianti di cellule staminali nel mondo e la ricerca in tal ambito continua ad espandersi, rendendo curabili sempre più patologie tramite quella che è divenuta una terapia affidabile e molto produttiva. La conservazione per la propria famiglia del sangue del cordone ombelicale offre numerosi vantaggi in quanto è compatibile al 100% con il soggetto per cui è conservato e ha una più alta probabilità di essere compatibile nel nucleo familiare rispetto a un donatore esterno. Quindi, le staminali sono disponibili appena necessarie.

Al fine di poter assicurare per il proprio bambino e la propria famiglia una sicurezza di cura in più qualora sopraggiungano determinate patologie organiche, la scelta migliore è la conservazione cordone ombelicale affidata ad una banca referenziata. Non è semplice per un genitore scegliere tra le tante alternative possibili ed ecco perché viene in aiuto l’analisi di determinati fattori, che andrò ora ad elencarvi per aiutarvi a compiere una scelta consapevole e meditata.

Un elemento da tenere in considerazione per la scelta della banca a cui affidare la conservazione cordone ombelicale è sicuramente la presenza di accreditamenti e certificazioni ufficiali. La storicità della banca è inoltre un fattore che testimonia la sua affidabilità ed efficienza nonché la sua reale capacità di gestire correttamente i campioni prelevati e conservati.

Una banca per la conservazione delle cellule staminali deve essere trasparente e tracciabile, a disposizione dei genitori per ogni richiesta e vicina a loro in ogni fase del processo e non soltanto fino alla concretizzazione del contratto d’accordo. Deve esporre chiaramente ogni fase del processo di conservazione del cordone perché è diritto del genitore essere informato su ciò che accadrà, in ogni momento lo desideri.

È importante inoltre assicurarsi che la banca scelta sia essa stessa conservatrice delle cellule staminali, tramite un laboratorio in regola con la normativa. Esistono infatti anche attività d’intermediazione, a mio parere meno affidabili dal punto di vista della tracciabilità. Scegliete banche per la conservazione cordone ombelicale che possiedano almeno una sede italiana, alla quale rivolgersi per qualsiasi necessità e che vi offrano un contratto diretto e di diritto italiano.  Sono requisiti che offrono una tutela in più.

Anche per quanto riguarda il processo di trattamento per la conservazione delle cellule staminali del cordone è doveroso evidenziare alcuni elementi di distinzione. A tal proposito esistono infatti due tipologie di banche: per la conservazione del sangue intero e per la conservazione mirata delle cellule staminali pronte al trapianto. La banca che si occupa della conservazione mirata delle cellule staminali offre indubbiamente un servizio più professionale, rendendo l’unità lavorata immediatamente disponibile per un trapianto, mettendo subito a disposizione del genitore l’esatta conta delle cellule utili al trapianto ed evitando trattamenti successivi al sangue che rischino di far perdere cellule o vitalità alle staminali stesse.

 

SMARTCELLS

 

Una banca referenziata che risponde alle caratteristiche sopra elencate è SMARTCELLS, operante sin dal 2000 ed avente certificazioni di qualità: :  H.T.A. (Human Tissue Authority, ente che accredita nel Regno Unito sia le banche pubbliche che le banche private), ISO 9001:2008 e UK NEQAS per la conta cellulare. SMARTCELLS non banca il sangue intero bensì ne pratica la riduzione prima della conservazione, con i vantaggi del processo che vi ho prima elencati. Grazie ad un’équipe specializzata segue i genitori in ogni fase del processo di conservazione, lavora il sangue immediatamente e rende sin dall’inizio disponibile alla coppia la conta cellulare. Quando richiesto il campione processato è subito disponibile al trapianto, circolando liberamente dall’Inghilterra (sede del laboratorio) all’Italia e in tutti gli altri Paesi. Nonostante il laboratorio scientifico sia localizzato in Inghilterra, SMARTCELLS possiede un foro italiano ed è vicina ad ogni coppia di genitori altresì per la collaborazione con Laborest SPA, innovativa azienda italiana partner della banca di conservazione cordone ombelicale.

Per conoscere più da vicino la realtà SMARTCELLS riferitevi al sito Internet ufficiale della banca dati:

http://www.smartcells.it/

Se necessitate d’informazioni più specifiche non esitate a contattare l’équipe di SMARTCELLS che saprà rispondervi nel modo più adeguato:

http://www.smartcells.it/vedit/15/contatti_form.asp?pagina=1820

Dialogando con il team SMARTCELLS, siamo riusciti ad ottenere per  tutte le mamme che abbiano letto quest’articolo, uno sconto di 100 euro sul prezzo finale per la conservazione. Per ottenere lo sconto, è sufficiente inviarmi una e-mail al seguente indirizzo: debyvany91@biomakeup.it

Sarò lieta di fornirvi il codice da trasmettere a SMARTCELLS per l’ottenimento del vostro sconto.

Spero che quest’articolo vi sia stato utile!

Un bacio,

DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Una scelta per il futuro: conservazione cordone ombelicale

di Debyvany91 Tempo di lettura: 4 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!