Recensione BB Cream PuroBio


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Oggi finalmente (dopo averla messa alla prova in diverse occasioni) vi scrivo per raccontarvi la mia opinione sulla nuova BB Cream PuroBio.

La BB Cream PuroBio Sublime è una novità che PuroBio ha lanciato per l’estate. Proposta in 3 colorazioni universali (perché facilmente adattabili a qualsiasi incarnato) è un prodotto veloce e facile da usare, che reputo adatto ad ogni tipo di pelle.

Ho testato con curiosità questa BB Cream perché già apprezzo molto la qualità dei prodotti PuroBio (ecobio certificati CCPB, VeganOk e Nichel Tested) ed ero felice di scoprire un nuovo prodotto pensato appositamente per la stagione più calda a cui stiamo andando incontro.

BB Cream PuroBio: ecco cosa ne penso!

Inizio a raccontarvi cosa ne penso, partendo da una descrizione della texture di questa BB Cream. Per chi già conosce il fondotinta PuroBio, il paragone è facile: questa BB Cream è molto più liquida, anzi direi proprio che è molto liquida, rispetto a qualsiasi altra BB Cream eco bio che conosca. La formula liquida facilita molto la stesura ed è un grande pregio di questo prodotto, che risulta infatti decisamente leggero come sensazione sulla pelle una volta applicato. Anche se per l’estate amo il fondotinta minerale, trovo che questa BB Cream sia una buonissima alternativa perché una volta applicata si asciuga rapidamente e resta lì dov’è indossata per moltissime ore di seguito.

Avendo una pelle secca-asfittica l’ho messa alla prova principalmente senza cipria: così da vedere se il sebo prodotto durante la giornata (e non controllato con nessuna polvere dall’effetto assorbente successivo) tendesse a far durare comunque il prodotto oppure no. Il risultato mi ha decisamente sorpresa in positivo: la BB Cream tiene benissimo per un intero pomeriggio (anche sotto il sole, come ho sperimentato i primi giorni che l’ho testata) ed arriva a sera intatta e perfetta!

Una volta applicata la BB Cream PuroBio tende a levigare la pelle e dare un aspetto più omogeneo, senza pori dilatati.

Il colore della BB Cream tende ad adattarsi alla perfezione al proprio incarnato: io la applico partendo dal centro del viso e la sfumo con ampi movimenti circolari fino al collo. Lo stacco così, non si nota affatto e proprio perché il colore tende a uniformarsi benissimo al tono naturale della pelle. Il colore che utilizzo io è il n.2 e applico la BB Cream principalmente con le mani.

La BB Cream PuroBio ha una coprenza media ed ora vi spiego meglio cosa intendo con questo termine. La trovo una coprenza media perché sebbene non coprente come il fondotinta PuroBio Sublime, tende a permanere intatta fino a che viene struccata e quindi nel corso del tempo non perde coprenza. Al tempo stesso però la sensazione sulla pelle è quella di leggerezza e non è affatto unta nonostante sia completamente priva di siliconi.

Vi lascio qui di seguito una tabellina riassuntiva nella quale ho messo in evidenza le differenze tra la BB Cream PuroBio ed il fondotinta PuroBio, per aiutarvi a capire meglio quale sia il prodotto più adatto a voi.

 

confronto fondotinta bb cream purobio

 

La mia opinione complessiva è molto positiva: credo che questa BB Cream possa reggere benissimo anche le aspettative di chi ha una pelle mista o grassa perché è leggera ed una volta asciutta non si sposta. Rispetto al fondotinta PuroBio è meno “secca” come texture, difatti questa caratteristica la rende più adatta anche a chi ha una pelle secca-disidratata.

Insomma, per dirla in due parole trovo che sia una BB Cream davvero versatile, ben formulata ed efficiente!

Io spero che la mia recensione vi sia stata utile per conoscere più da vicino un prodotto molto interessante ora che arriva la bella stagione.

Vi mando un grande bacio e vi aspetto nel prossimo articolo!

Deborah

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Recensione BB Cream PuroBio

di Debyvany91 Tempo di lettura: 2 min
1
Make up bio... la natura sulla pelle!