Pelle trasformata in 4 settimane: cura notte Dr Hauschka!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Oggi desidero raccontarvi la mia esperienza con un prodotto Dr Hauschka molto curioso: la cura di bellezza viso per la notte, che promette di trasformare la pelle in soli 28 giorni.

La particolarità di questo prodotto (e uno degli aspetti che più mi incuriosivano e mi ha spinto a testarlo) era il suo formato: proposto in singole fiale, da usare con costanza per 28 giorni. Le promesse del prodotto erano ancor più interessanti, in quanto esso nasce come trattamento rivitalizzante per la pelle, dall’azione normalizzante.

In sole 4 settimane questo prodotto promette di stimolare le funzioni naturali della pelle, donando benefici a tutti i tipi di pelle. Cito testualmente una parte di quanto è riportato sul foglietto illustrativo, per aiutarvi a comprendere meglio le proprietà del prodotto:

“La Cura di bellezza viso per la notte è il trattamento notte privo di grassi ideale per tutte le condizioni di pelle. (…) La pelle secca apprende a produrre e preservare lipidi e idratazione; la pelle sensibile si rinforza, mentre la pelle secca e impura riduce la produzione di lipidi, minimizzando le cheratinizzazioni. La composizione di questo trattamento, a base di erbe officinali, ricorda alla pelle come espletare al meglio i propri naturali processi di auto-rigenerazione (…)”.

Recensione Cura Notte Dr Hauschka

 

pelle trasformata in 4 settimane

 

Ho testato questo prodotto con costanza, sperando di vedere un risultato efficace sulla mia pelle secca. Dopo l’inverno (stagione che mette a dura prova la pelle secca) ho pensato fosse proprio il momento perfetto per rigenerare la mia pelle in vista della nuova stagione in arrivo.

Ciascuna fiala mi ha consentito 2 applicazioni: sia perché in generale non amo sprecare, sia perché comunque c’era abbastanza contenuto in ciascuna di esse per fare due trattamenti. Durante il periodo di test, non ho applicato null’altro la sera dopo aver messo la fiala. Semplicemente detergevo il viso come di consueto con un latte detergente e provvedevo all’applicazione della mia mezza fiala. Ho proseguito così per circa 14 giorni, poi ho deciso di sospendere l’utilizzo del prodotto per le motivazioni che andrò ora a raccontarvi.

Il trattamento si presenta liquido come acqua, si assorbe subito ed ha un piacevole aroma fiorito. I primi giorni non ho notato nessuna differenza: la pelle sembrava secca come prima. Dopo circa 5 giorni ho iniziato a notare che la mia pelle iniziava a produrre più sebo. La cosa mi ha reso soddisfatta: pensavo che questo trattamento fosse efficace ed iniziasse a dare i suoi frutti. Dopo alcuni altri giorni però, ho notato che anziché regolarizzarsi nella produzione di sebo, il trattamento mi iniziava a far produrre davvero troppo sebo. Ho resistito altri giorni, per vedere se la situazione si regolarizzasse, ma il sebo aumentava e mi ritrovavo lucida durante il corso della giornata, con la sensazione di pelle occlusa e sempre bisognosa d’essere purificata. In passato (prima della mia gravidanza e del parto) avevo una pelle impura per cui conosco bene la sensazione di pelle lucida, che fatica a respirare e causa per questo imperfezioni. Ho sospeso il trattamento perché ho notato che tendeva a far produrre troppo sebo alla pelle, rendendola mista anziché normale (come avrebbe invece dovuto fare).

Credo che la mia situazione sia soggettiva: il trattamento di per sé funziona, ma forse è necessario variare il metodo d’utilizzo. Anziché una fiala al giorno per 28 giorni, molto meglio mezza fiala al giorno per 4-5 giorni per poi sospendere qualche giorno e successivamente ricominciare.

Finché testavo questo prodotto, l’ho subito paragonato ad un trattamento Dr Organic (il Siero antietà alle cellule staminali) che avevo testato in passato e che ho ricominciato a testare anche in questo periodo. A differenza del trattamento Dr Hauschka, il Siero Dr Organic è leggermente più denso ed ha una consistenza quasi lattiginosa. Mi piace di più perché lo trovo più valido nell’idratare la pelle, elasticizzarla e rigenerarla senza “effetti collaterali”. Anche se indicato per pelli mature, è ottimo anche come trattamento preventivo per le rughe e sapete quanto ami in generale già usare prodotti anti-age anche se sono ancora giovane.

Io spero che questa review possa esservi stata utile e avervi portato a conoscere un nuovo prodotto!

In generale l’idea di normalizzare la pelle è congrua a qualsiasi tipologia cutanea, per donarle sollievo e beneficio. Cercare prodotti con ingredienti normalizzanti può essere molto utile per risolvere le vostre problematiche cutanee!

Vi mando un grande bacio e vi aspetto nel prossimo articolo,

Deborah

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Pelle trasformata in 4 settimane: cura notte Dr Hauschka!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 3 min
1
Make up bio... la natura sulla pelle!