Opale Monaco: lusso e natura dal Principato di Monaco


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Oggi desidero parlarvi di Opale Monaco, azienda tedesca di cui ho avuto il piacere di testare quattro prodotti.

Nata dalla trentennale esperienza di Marc Fauchart, cosmetologo che ha collaborato con molte aziende famose a livello internazionale, Opale Monaco è il risultato di una splendida intuizione e di ben quindici anni di ricerche e test realizzati nel prestigioso laboratorio fondato dal creatore a Monaco. La linea Opale Monaco è la concretizzazione del sogno d’esplorare la pregiata e ricca flora locale al fine di creare una collezione unica che racchiuda in sé la sinergica unione tra il lusso e la natura. Brand di nicchia nella cosmesi eco-biologica del Principato, Opale Monaco è una gamma di prodotti che comprendono ingredienti naturali nella quasi totalità della formula essendo presenti rari e preziosi estratti vegetali nel 99-100% dell’Inci.

Una collezione unica dalla comprovata naturalità ed efficacia ed alcune formule preziose, realizzate all’interno del laboratorio di Opale Monaco a porte chiuse, sono gli elementi che meglio descrivono questo nuovo brand, i cui prodotti spero divengano famosi anche in Italia. Sin dal primo contatto che Opale Monaco ha inviato a Biomakeup, ho subito percepito la trasparenza e l’onestà di un’azienda che desiderava ottenere un responso sincero ed era certa sin dall’inizio che i suoi prodotti avrebbero potuto da soli esprimere e trasmettere più di mille descrizioni. Grazie alla disponibilità dell’azienda, ho ricevuto quattro prodotti: un latte struccante viso ed occhi, un olio illuminante per il corpo, una crema mani ed un siero anti-età. Preziosi fin dal packaging, questi prodotti testimoniano realmente un connubio speciale tra natura ed alta tecnologia, presentando formule innovative ed altamente funzionali.

 

 

Il prodotto che più mi ha colpito è stata la crema mani, un trattamento veramente unico che rende nell’immediato le mani più morbide e levigate. Il prodotto è privo di oli minerali ed altri petrolati, siliconi e parabeni. La texture è molto scorrevole, corposa e molto levigante ma al contempo piacevole da stendere e facilmente assorbibile dalla pelle. La profumazione è leggera e gradevole ed i principali ingredienti attivi nella crema sono l’olio di Jojoba, il burro di Karité Biologico, la vitamina E e l’olio essenziale di Limone Biologico. Questa crema è davvero buona, si assorbe velocemente, non unge e si sente che agisce in profondità anche subito dopo l’assorbimento. Il prezzo è di 29 euro per 50 ml.

Secondo prodotto testato è il latte struccante, una leggera emulsione che nutre in profondità la pelle finché agisce rimuovendo trucco ed impurità. Anche in questo caso la profumazione è molto delicata, fresca e femminile, data dagli estratti di Rosa Damascena e Lampone. Ciò che mi piace molto di questo latte detergente è la texture leggera che lo rende adatto a qualsiasi tipologia di pelle e che aiuta la cute a rinfrescarsi ritrovando la sua naturale luminosità. Devo ammettere che lo prediligo al mattino, per detergere il viso appena sveglia, perché è così rinfrescante che aiuta la pelle a purificarsi e ritrovare un aspetto sveglio e sano. Il prezzo è di 29 euro per 200 ml.

Il prodotto di punta della collezione è il siero anti-età, prodotto adatto a pelli normali o secche ed indicato per preservare la bellezza della pelle. Il siero in questione, più che essere indicato alle pelli già segnate dal tempo, trovo sia adatto a coloro in una fascia d’età compresa tra i trentacinque ed i quarant’anni. Realizzato a partire da ingredienti che stimolano la sintesi del collagene, protegge la matrice extracellulare e conferisce alla pelle giovinezza ed elasticità. Arricchito con oli essenziali di Arancia e Limone provenienti da Agricoltura biologica italiana, questo prodotto trova il suo ingrediente più pregiato ell’estratto di alfalfa, sostanza attiva retinolo equivalente prodotta da agricoltura biologica. Il prezzo è di 119 euro per 50 ml.

Ultimo prodotto è il Lumière Opale, siero stimolante realizzato a partire da olio di Macadamia, Limone Verde ed estratti vitaminici. Per quanto ottimo possa risultare l’Inci di questo prodotto, devo ammettere che secondo me non è facilmente utilizzabile, soprattutto nel formato da 50 ml in cui è proposto. Come potrete notare dalle foto, quest’olio è davvero un concentrato di brillantini arancioni e dorati, che lo rendono utilizzabile solo per le grandi occasioni, come le festività natalizie. Un formato così grande a mio avviso aumenta gli sprechi. Il prezzo è di 39 euro per 50 ml appunto.

Mi rendo conto che i prezzi siano davvero alti, soprattutto se si pensa ad una distribuzione internazionale che tocchi paesi le cui disponibilità economiche non sono poi così omogenee. Opale Monaco è un brand di nicchia della cosmesi eco-biologica che pensa non solo alle formulazioni, che sono sicuramente buone, ma anche alla presentazione estetica dei prodotti, molto curata e raffinata.

Eccovi il sito ufficiale da cui è possibile anche acquistare senza alcun rischio di dogana (essendo paese europeo):

http://www.opalemonaco.com/

Fatemi sapere cosa ne pensate, cosa migliorereste e cosa invece ritenete sia già valido così.

Un bacio,

DebyVany91

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Opale Monaco: lusso e natura dal Principato di Monaco

di DebyVany91 Tempo di lettura: 3 min
24
Make up bio... la natura sulla pelle!