Oils of Heaven: gli oli del Paradiso!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Nel post di oggi desidero presentarvi i nuovi Oils of Heaven: oli vegetali purissimi, recentemente proposti dall’e-shop LoveLula.

Sapete che sono una grande amante degli oli vegetali: li trovo molto versatili e li uso moltissimo su viso, corpo e capelli. Quando scopro nuovi brands di oli vegetali di buona qualità sono sempre felice di parlarvene. Ormai infatti ho imparato a riconoscere facilmente la qualità di un olio rispetto ad un altro, a seconda del brands produttore.

Come vi ho detto più volte, gli oli vegetali non sono tutti uguali: la loro qualità è influenzata dalla coltivazione, dal metodo di estrazione e dal metodo di conservazione.

La linea Oils of Heaven mi ha subito stupita quand’è arrivata su LoveLula. Ho acquistato varie volte da questo e-shop di cosmetici biologici che ha le spedizioni gratis in tutto il mondo e mi sono sempre trovata bene. Mi ha sempre incuriosito l’assortimento di LoveLula: tanti brands interessanti, molti dei quali difficili da reperire qui in Italia!

Oils of Heaven: gli oli del Paradiso!

 

oils of heaven

 

Oils of Heaven è una linea composta da 4 oli vegetali purissimi, prodotti in Inghilterra:

  • Olio di Argan, ricco di vitamina E ed acidi grassi perfetti per rigenerare la pelle e aiutarla a mantenere il suo naturale grado di idratazione.
  • Olio di Rosa Canina, ricco di vitamina A e K, dona luminosità alla pelle e cancella smagliature e macchie cutanee.
  • Olio di Moringa, conosciuto per le sue spiccate proprietà anti-age, leggero e setoso, dall’immediato assorbimento.
  • Olio di Cacay, ricco di vitamina E (in quantità nettamente superiore a quella dell’Olio di Argan) e Retinolo, dall’azione spiccatamente anti-age.

Mi ha incuriosito molto testare questi oli vegetali, in particolare l’Olio di Cacay che sino ad ora non avevo mai provato direttamente puro sulla pelle. Sarà perché ero già in partenza un’amante degli oli vegetali e delle loro proprietà, ma sono rimasta molto entusiasta e soprattutto con l’Olio di Cacay ritengo d’aver fatto una scoperta eccellente. L’ho trovato molto più efficace dell’Olio di Rosa (uno dei miei preferiti) nell’illuminare la pelle e darle un aspetto più sveglio e riposato. Ho notato che l’Olio di Cacay mi ha aiutato anche a schiarire notevolmente alcune macchiettine più scure della pelle che ho iniziato a formare nell’area degli zigomi e del contorno occhi.

Ho voluto testare questi oli vegetali principalmente perché mi incuriosiva molto il loro rapporto qualità-prezzo. Il costo di ciascuno è un prezzo medio, né eccessivamente basso né eccessivamente alto. Tuttavia considerato che sono pressati tutti a freddo e a partire dal seme e non dagli scarti, il costo risultava interessante.

Appena sono arrivati, li ho subito messi alla prova ed ho poi iniziato a usarli con più regolarità. Ho subito notato quanto fossero setosi e di facile assorbimento per la pelle: chiaramente ne servono poche gocce (2-3 gocce su tutto il viso), ma sono nettamente differenti da tanti altri oli puri in commercio. Tra l’altro l’Olio di Cacay non credo sia così facile da reperire o per lo meno sino ad ora io non lo avevo mai visto.

Io spero che questa piccola recensione vi sia stata utile e vi mando un grande bacio: su LoveLula al momento sono disponibili dei kit prova di questi oli vegetali a prezzo super conveniente!

A presto,

Deborah

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Oils of Heaven: gli oli del Paradiso!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 2 min
1
Make up bio... la natura sulla pelle!