La mia skin care estiva e i preferiti del momento


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

È da un po’ che non vi aggiorno sulla mia skin care e non vi parlo dei miei prodotti eco bio preferiti del momento per la cura del viso e del corpo ed ecco perché ho deciso di riunire i due argomenti in un articolo comune, nel quale chiacchierare un po’ insieme.

In vista dell’estate tendo a ridurre sempre al minimo i prodotti per la skin care, sia per una questione di praticità che di temperature. Nel periodo estivo infatti, il caldo ed il sudore mi rendono incapace di utilizzare con costanza make up sul viso o creme troppo pesanti ed ecco perché prediligo in questa stagione prodotti dalle texture leggere e dal facile assorbimento.

 

Skin care bio

 

In estate utilizzo spesso detergenti purificanti, che liberino la mia pelle dalle impurità, dal sebo in eccesso e dal sudore ed applico con piacere tonici e lozioni rinfrescanti sul viso.

I prodotti che più sto utilizzando in questo periodo per la detergenza del viso sono due:

-Il latte detergente Bjobj, perfetto per rimuovere i residui dal viso quando mi trucco e come detergente idratante quando sento la pelle più secca;

-Il gel detergente purificante ai sali del Mar Morto di Dr.Organic, ideale quando voglio una pulizia più profonda ed una sensazione di detergenza superiore;

Sono entrambi prodotti fantastici che sto utilizzando da molti mesi in alternanza e con i quali mi trovo davvero molto bene. Il primo è un latte detergente delicatissimo, ideale anche sugli occhi perché non brucia, pulisce bene e lascia la pelle molto morbida e idratata. Il secondo invece è un detergente in gel, maggiormente consigliato per pelli miste, grasse o impure ma che utilizzo con piacere anche sulla mia pelle sensibile. Sicuramente è un prodotto che dona una sensazione di pulizia perfetta e profonda però non aggredisce la pelle e risulta disinfettante e purificante. In combinazione ai detergenti utilizzo il mio FOREO o la Konjac Sponge, entrambi strumenti validissimi per la skin care di una pelle sensibile. Continuo ad apprezzare il FOREO perché sulla pelle sensibile trovo sia la soluzione detergente migliore. Vibrando pulisce più a fondo delle semplici mani e aiuta, con un utilizzo costante, a levigare la pelle e prevenire le impurità. Non irrita e non graffia ed è per questo che lo trovo adattissimo a pelli delicate che troverebbero troppo aggressiva una spazzolina rotante o manuale. Con l’avanzare della gravidanza la mia pelle si è assottigliata e sensibilizzata moltissimo, non riesco più a utilizzare alcuna spazzolina manuale per la pulizia però il FOREO e la Konjac Sponge restano alleati fantastici ed insostituibili per me.

 

Foreo_01

 

Konjac_Sponge_02

 

Per quanto riguarda le creme viso, in questo periodo utilizzo in alternanza due prodotti, entrambi specifici per esigenze differenti: la crema leggera di Latte&Luna e la crema alla bava di Lumaca di Centisia per le macchie sul viso. La crema leggera Latte&Luna è un’emulsione molto idratante e perfetta, in piccole dosi, per nutrire in profondità la pelle del viso. La utilizzo con piacere perché è ricca di ingredienti vegetali anti age, elasticizzanti e ammorbidenti e quando la applico al mattino ritrovo subito la pelle più idratata e luminosa senza essere grassa. È la crema Latte&Luna più adatta alla mia tipologia di pelle (attualmente normale e molto sensibile), ne basta pochissima ed è molto piacevole da utilizzare perché morbida e profumata. La utilizzo dopo essermi struccata (le rare volte in cui utilizzo make up) e quando sento la pelle più secca ed il risultato mi piace molto. Non occlude i pori però idrata benissimo. La crema alla bava di Lumaca Centisia invece è un trattamento che utilizzo per ridurre rossori e discromie, la maggior parte delle sere della settimana. Anche in questo caso si tratta di un’ottima crema, che si stende benissimo e si assorbe in fretta. Ha un profumo delicato e non invasivo, che non stanca. Appena applicata è possibile sentire la pelle leggermente “tirare” ma è un effetto normale per la presenza della bava di Lumaca che è ricca di acido glicolico, disinfettante ed esfoliante. Veramente è una crema che merita, è ricca d’ingredienti vegetali e aiuta la pelle a diventare visibilmente, settimana dopo settimana, più bella. È sicuramente un prodotto da ricomprare, mi piace molto perché non irrita la pelle nonostante la rinnovi costantemente.

 

Latte_Luna_01

Centisia_01

 

Come contorno occhi sto apprezzando moltissimo l’emulsione Unica, che ricevetti in campioncino e riesco a continuare ad usare perché ne basta pochissima. È una crema leggera ma molto idratante, non sporca il contorno occhi e si assorbe in fretta. Aiuta anche le pelli più secche, è comoda da dosare e per questo mi piace molto.

Una lozione leggera che mi sta piacendo molto è l’acqua floreale Inlight, un prodotto che sto testando da alcune settimane e di cui vi parlerò prossimamente. È una lozione fantastica che associa i poteri della Rosa, della Camomilla e della Lavanda per tonificare il viso e calmare la pelle. Mi piace perché è lenitiva e perfetta per consentire alla pelle un momento di relax. La utilizzo generalmente prima di truccarmi quando lo faccio, oppure quando sento la pelle già idratata e non voglio applicare una crema.

Quando mi trucco, rimuovo il tutto servendomi di alcuni dischetti di cotone Turati Idrofilo Cotton Plus recentemente scoperti. Si tratta di dischetti in cotone contenenti un cuore di latte detergente ed ingredienti vegetali che si attiva con semplice acqua. Appena conosciuti questi dischetti non mi sono piaciuti, non avevo capito bene come utilizzarli al meglio e non mi sembravano in grado di rimuovere alcun make up. Ho scoperto in seguito, continuando a testarli, come utilizzarli al meglio: l’errore che facevo era bagnarli troppo facendo sciogliere anche il latte detergente in essi contenuto ed ecco perché non riuscivano a struccare bene. Ho compreso che bisognava mettere pochissime gocce d’acqua (non posizionare il dischetto sotto il getto diretto del rubinetto) per attivarli ed in seguito li ho trovati praticissimi. Non riescono a rimuovere trucchi intensi però per il poco make up che uso in estate sono perfetti. Non bruciano gli occhi e sono delicatissimi sulla pelle, per questo mi piacciono molto. Anche se sulla confezione è scritto che non è necessario, sono abituata a risciacquare comunque il viso dopo averli usati per una sensazione di maggiore pulizia.

 

Turati-Idrofilo_3

Turati-Idrofilo_01

 

Come trattamenti labbra sto apprezzando particolarmente due prodotti:

Crema riparatrice Biofficina Toscana;

-Stick labbra bio alla Rosa Mosqueta Italchile;

Sono prodotti molto diversi, il primo è una crema rapida nell’assorbimento e levigante, perfetta come primer per il rossetto, il secondo invece è un vero e proprio burro labbra. La crema riparatrice Biofficina Toscana mi piace moltissimo perché è molto idratante però si assorbe subito, leviga le labbra e le prepara perfettamente al rossetto. Lo stick Italchile invece è un burro labbra idratante intenso, piacevole perché non appiccica e ideale la sera prima di andare a dormire. Non è eccessivamente morbido come stick quindi è piacevole da applicare senza ungere o ingrassare la zona.

 

Biofficina_Toscana_03

 

Come anticipato questo non è un periodo in cui mi trucco molto, tuttavia sto testando per voi alcuni prodotti di make up che mi stanno piacendo molto. Per quanto riguarda la base viso sicuramente promuovo questi tre prodotti:

Lavera Natural Mousse, un primer/fondotinta in mousse che leviga molto bene la pelle e fa scomparire i pori lasciando la cute asciutta e prevenendo la produzione eccessiva di sebo;

Lakshmi fondotinta, è il principale fondotinta che utilizzo in questo periodo perché ha una buonissima coprenza e un’ottima durata. Il make up Lakshmi si trova da questo sito (che offre spedizioni sempre gratuite per il Veneto e a tariffe molto convenienti per il resto d’Italia): http://www.bellanaturale.it/

 

TiVoglioBio_01

BellaNaturale_01

 

-Biovera crema colorata, facilissima da stendere come una crema idratante è un prodotto leggero e impalpabile che si può utilizzare per il make up di tutti i giorni perché idrata e rende l’incarnato più omogeneo senza far apparire la pelle truccata.

Come strumenti per il make up sto continuando ad amare i seguenti (di cui vi lascio le review in sovraimpressione):

Pennelli Liquidflora;

-Pennelli Real Tecniques;

Pennelli Ecotools;

 

Liquidflora_01

Core Collection Real Tecniques

Five Piece Ecotools

 

 

Solitamente piuttosto che truccare gli occhi applico un rossetto e quello che più mi sta piacendo ultimamente è Rose Volupté di Liquidflora. I rossetti di questo brand sono fantastici, cremosi e idratanti e con colori bellissimi. Rose Volupté è un nude luminoso e leggermente più pescato rispetto alla tonalità delle mie labbra. Mi piace moltissimo sia per il colore che la resa sulle labbra.

Sto testando inoltre la linea Purobio, costituita da matite che svolgono le funzioni di: eyeliner, correttori, per le sopracciglia, rossetto e ombretto. Ancora è presto per parlarvene però le mie prime impressioni sono positive, l’INCI è ben fatto e le matite hanno una buonissima resistenza e colori molto belli.

Per oggi è tutto, spero che quest’articolo vi sia stato utile e abbiate trovato degli spunti interessanti!

Vi mando un bacio,

DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



La mia skin care estiva e i preferiti del momento

di Debyvany91 Tempo di lettura: 6 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!