MartiniSPA: recensione accessori per la cura del corpo


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Oggi desidero parlarvi di MartiniSPA, azienda produttrice di accessori professionali per la cura e la detergenza di viso, corpo e capelli.

Capillarmente distribuita nelle profumerie, negli ipermercati e nei punti vendita di prodotti per il benessere, MartiniSPA è un’azienda leader nel settore produttivo delle spugne e degli accessori per la cura del corpo. Creata ben quarant’anni fa, quest’azienda connota le sue produzioni per una costante attenzione alle richieste dei consumatori ed è produttrice altresì di accessori per la pulizia di abitazioni ed automobili.

Attualmente, MartiniSPA distribuisce sul mercato ben undici linee di prodotti, la maggior parte dedicate alla cura della persona. Ricchi di certificazioni che garantiscono l’ottima qualità dei prodotti immessi nel mercato, gli accessori MartiniSPA sono realizzati nel massimo rispetto della salute e dell’ambiente. Prodotti a partire da fibre d’alta qualità e resistenza, gli accessori del marchio si differenziano sul mercato per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, elemento che ha sostenuto e continua ad accompagnare lo sviluppo dell’azienda a livello internazionale.

Grazie alla disponibilità dell’azienda, mi è stata offerta l’opportunità di testare diversi prodotti per la cura del corpo afferenti alle linee BIO e Bambù. Spugne, guanti esfolianti, panni detergenti e massaggianti, accessori raffinati e resistenti, sono dunque i protagonisti dell’odierna recensione.

Fiore all’occhiello delle produzioni MartiniSPA è l’innovativa linea BIO, selezione di accessori per la cura del corpo realizzati in fibre vegetali d’elevata qualità certificate ICEA. Questa linea nasce in risposta alla crescente attenzione all’ambiente e alla salubrità dei prodotti acquistati da parte dei consumatori ed è composta da ben dieci prodotti specifici. Tutte le referenze della linea sono realizzate mediante fibre naturali provenienti da agricoltura biologica, lavorate seguendo i canoni imposti da un rigido disciplinare di controllo sulla filiera operativa e certificati ICEA/GOTS. La presenza del marchio OEKO TEX certifica inoltre l’assenza di sostanze nocive nei prodotti della linea, composta unicamente a partire da materiali naturali come cotone e lino. Le confezioni in cui vengono venduti i prodotti infine, sono realizzate con carta certificata FSC e dunque proveniente da foreste poste sotto la tutela di appositi enti di controllo.

I prodotti di questa linea che ho avuto il piacere di testare sono ben quattro: una spugna ricoperta di cotone biologico, un guantino portasapone, un guanto in lino e cotone bio ed un guanto in cotone biologico. Rispetto ai comuni accessori per il corpo, questi prodotti sono decisamente di qualità superiore. I materiali di cui sono composte le singole referenze sono pregiati e duraturi e ciascun prodotto è perfetto in ogni dettaglio. L’ampiezza della linea consente la giusta selezione dei prodotti più adatti a ciascun individuo, considerato che per singole funzioni si trovano più accessori rispondenti, ognuno con specifiche caratteristiche. I tessuti sono realizzati senza l’impiego di fibre vegetali sottoposte all’azione di pesticidi, diserbanti e fertilizzanti chimici che inquinano l’ambiente e possono causare dermatiti ed allergie.

Il prodotto che più mi è piaciuto tra quelli testati di questa linea, è il guanto in cotone biologico. È uno dei guanti più versatili che io abbia mai testato poiché seppur decisamente esfoliante, il tessuto non risulta aggressivo e può a mio avviso essere utilizzato saltuariamente anche sulla pelle del viso (qualora non eccessivamente sensibile). La peculiarità di questo guanto è che svolge una doppia funzione: massaggiante ed esfoliante. Rispetto al secondo guanto esfoliante della linea, realizzato in lino e cotone, questa versione è più delicata e leggera. Il guanto doppio presenta invece due facciate in lino e cotone biologici ed esfolia la pelle più in profondità, rimuovendo benissimo le cellule morte. È un guanto molto particolare considerata la doppia azione che si può ottenere utilizzando in alternanza i due lati. Anche questo prodotto non graffia la pelle e agisce bene senza perdere le sue proprietà dopo i vari lavaggi. Molto buona è anche la spugna ricoperta in cotone biologico. La forma compatta e la morbidezza di questa spugna restano indubbiamente due punti a favore del prodotto, di per sé più adatto alle pelli delicate. La forma di questa spugna ed il suo interno morbido, rendono l’utilizzo più leggero e dolce sulla pelle, senza per questo risultare superficiale. Anche questa spugna mi piace molto per il viso poiché si riesce a massaggiarla effettuando minori pressioni ed esfolia molto più leggermente. Il portasapone infine è sicuramente un ornamento carino anche se per questo genere di prodotti, non tendo a badare molto alla qualità. Sulla confezione è riportata la sua possibilità d’essere impiegato sotto la doccia per agevolare la pulizia del corpo con le saponette.

 

Martini_spa_02

Martini_spa_01

Martini_spa_03

Martini_spa_04

 

La seconda linea di prodotti che ho avuto modo di conoscere è la gamma Bambù. I prodotti della linea sono realizzati a partire da viscosa di Bambù, tessuto rivoluzionario il cui potere assorbente tende a superare del 60% quello del cotone. La scelta di questo materiale inoltre evidenzia una particolare attenzione all’ambiente: la pianta del Bambù infatti ha un ciclo di crescita più rapido rispetto ad altre piante ed è più facilmente coltivabile. La linea comprende quattro differenti articoli: un turbante asciugacapelli, una striscia esfoliante per la schiena, un guanto esfoliante per il corpo ed una spugna profumata.

Il mio prodotto preferito della linea è il turbante asciugacapelli. Personalmente trovo molto utili i turbanti per asciugare i capelli e generalmente impiego quelli in microfibra. Questa versione mi ha sorpreso decisamente: oltre ad essere molto più grandi e ben definiti, questi turbanti asciugano molto più velocemente i capelli. In circa tre-quattro ore infatti, anche in questo periodo invernale, riesco ad asciugare i capelli senza prendere freddo ed ottenendo un risultato molto soddisfacente. Ciò è dovuto, come sopra accennato, alla particolare struttura incrociata del tessuto che crea microscopiche aperture tra le fibre, garantendo ottimi poteri assorbenti. Anche questo prodotto è eccezionalmente morbido e non è mutato affatto nemmeno dopo decine di lavaggi. Mi piace moltissimo, non è facile trovare un metodo d’asciugatura senza calore per i capelli così efficace ed economico. Molto interessanti sono anche la striscia esfoliante per la schiena ed il guanto per il corpo. Entrambi gli accessori contengono parti in loofah, materiale naturale che aiuta ad esfoliare il corpo. La struttura del materiale citato è più rigida e dunque anche l’esfoliazione risulta più massiccia. Il guanto corpo è perfetto per un utilizzo saltuario e rende sicuramente la pelle molto più levigata e sana all’aspetto. Il guanto per la schiena è veramente buono, sufficiente per una buona esfoliazione e sicuramente ottimo in quanto a efficacia e facilità d’impiego. La spugna per il corpo infine è molto morbida, davvero una delle più soffici in commercio secondo me. Risulta fresca e profumata, aumenta il suo volume in acqua ed essendo realizzata in materiale rivoluzionario è perfetta per minimizzare il rischio di allergie. La trovo pratica per viaggiare, il profumo non è eccessivo e sulla pelle svanisce in fretta lasciando una sensazione di pulito. Il prodotto è dermatologicamente testato dall’Università di Pavia.

Martini_spa_05

Martini_spa_07

Martini_spa_08

Martini_spa_06

 

Eccovi il sito ufficiale dell’azienda:

http://www.martinispa.com/

Avete mai provato questi prodotti?

Cosa ne pensate?

Un bacio,

DebyVany91

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



MartiniSPA: recensione accessori per la cura del corpo

di DebyVany91 Tempo di lettura: 5 min
18
Make up bio... la natura sulla pelle!