I miei prodotti di Make Up TOP del 2015!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Eco Bio Make Up TOP del 2015

Finalmente eccomi qui con il terzo ed ultimo articolo della serie preferiti del 2015, dedicato al Make Up TOP del 2015 ovvero a tutti quei prodotti per il make up che mi sono particolarmente piaciuti lo scorso anno e che ho utilizzato e utilizzo tuttora più d’altri nella mia routine quotidiana.

A differenza dei due precedenti articoli dedicati ai TOP del 2015 (rispettivamente dedicati alla BIO SKIN CARE e ai PRODOTTI ECO BIO PER CAPELLI) ho deciso di scrivere in chiave più “discorsiva” questo terzo post. Questo perché nel 2015 ho trovato davvero tantissimi prodotti di make up ottimi (specialmente per la base viso), meritevoli di classifica e ci tengo a dare il giusto spazio a tutti.

Proprio perché sono tantissimi, iniziamo subito!

 

make_up_top_2015

 

Più di tutti un fondotinta si è rivelato la “scoperta del 2015” e mi riferisco al fondotinta Sublime PuroBio. Questo è un fondotinta liquido, molto corposo e coprente, ottimo comunque per tutti i tipi di pelle. Quel che ho adorato di questo fondotinta è principalmente la performance: assolutamente identica a quella di un fondotinta siliconico d’alta profumeria, con il pregio però che è un fondotinta completamente senza siliconi e petrolati ed eco bio certificato. Dona proprio l’effetto “pelle di porcellana” e l’unica accortezza che ho dovuto mettere in atto la maggior parte delle volte, per la mia tipologia di pelle (secca) è stato applicarlo con una buona dose di crema viso sotto oppure un primer per pelli secche (come quello PuroBio, che è valido ed efficace). Vi ho già parlato del fondotinta PuroBio in una recensione dettagliata di cui vi lascio il link, qualora vogliate approfondire la mia esperienza con questo prodotto (senza che mi dilunghi a parlarne anche qui!).

In alternanza a questo fondotinta, ho usato moltissimo anche il fondotinta Nvey Eco (sempre liquido) e i fondotinta minerali Neve Cosmetics (Flat Perfection in primis) e Benecos (Mineral Powder, che non è esattamente un fondotinta minerale, ma che ha una buonissima coprenza e funge alla perfezione da base viso per chi desidera correggere velocemente le discromie).

Come correttore PuroBio è in testa ancora una volta: per le mie occhiaie la colorazione perfetta si è rivelata la n.18. Anche di questo prodotto vi ho parlato abbondantemente nel post in cui vi racconto come correggere le occhiaie con prodotti eco bio!

Per quanto riguarda blush e terre invece, quest’anno ho utilizzato moltissimo il colore Starfish di Neve Cosmetics (un blush in cialdina) ed il bronzer BoHo. Unica pecca del blush Starfish è che è un colore molto delicato, che sulle pelli scure può risultare troppo poco visibile e facilmente evanescente. Non ha la performance e la pigmentazione dei blush minerali Neve Cosmetics (decisamente più duraturi e pigmentati), ma per tutti i giorni è utilissimo perché si stende davvero in un attimo “a prova d’errore!” senza rischiare di uscire di casa come Heidi! Il bronzer BoHo invece (molto simile a quello Couleur Caramel come colorazione) è un bronzer dal tono chiaro-medio, con una punta di luminosità che aiuta a renderlo perfetto per scaldare l’incarnato in un tocco veloce (anche come alternativa al blush quando non c’è il tempo di mettere tutti e due). Altri blush molto usati sono stati: Summertime di Neve Cosmetics & Ambrosia di Everyday Minerals.

Venendo agli occhi invece, senza dubbio una delle palette che più ho sfruttato è stata la Elegantissimi di Neve Cosmetics (nello specifico i colori Etoile e Espresso!). E’ una palette dai toni neutri, perfetta sia per il giorno che per la sera. Assolutamente promossi anche il mascara Lady Green (uno dei più usati quest’anno) e le matite PuroBio (in particolare il color tortora, il nero ed il grigio antracite che sono tre colori super versatili e ottimi sia nei look giorno, che la sera!).

Per le labbra, vincono senza dubbio i balsami labbra colorati (sia quelli fatti in casa, che quelli dei brand JOIK e Naked Lips). Più dei rossetti mi sono piaciuti perché sono ancor più veloci da applicare e donano quel tocco di colore che non appesantisce e si sposa benissimo con qualsiasi trucco.

Come pennelli invece, ho sempre fedeli i miei Real Techniques che insieme ai nuovi pennelli PuroBio, sono stati tra i più usati quest’anno. Per gli occhi invece un’accoppiata di pennelli vince su tutti: il pennello occhi della vecchia collezione H&M + un pennello morbido per la piega degli occhi contenuto in un kit Ecotools (di cui purtroppo non ricordo più il nome).

Oltre a questi prodotti chiaramente nel corso dell’anno ne ho provati molti altri: parte del mio lavoro è testare cosmetici, quindi se vi citassi tutto quel che ho testato credo che un libro intero non basterebbe.

Spero che questo post vi sia stato utile e vi mando un grande bacio!

A presto,

Deborah

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



I miei prodotti di Make Up TOP del 2015!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 3 min
1
Make up bio... la natura sulla pelle!