Inika: recensione prodotti minerali


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Oggi voglio parlarvi di Inika, marchio cosmetico australiano produttore di referenze per il make-up minerale, non comedogeniche ed adatte ad ogni tipologia di pelle.

Inika è un giovane ed affermato brand, nato dalla volontà di Miranda Bond, la fondatrice, di realizzare prodotti per il make-up privi di sostanze chimiche dannose per la salute umana e l’ambiente. La stessa fondatrice ha sperimentato su se stessa i negativi effetti derivanti dall’impiego quotidiano di prodotti contenenti sostanze tossiche ed ha deciso di realizzare la gamma minerale Inika proprio per offrire una valida alternativa naturale e benefica per la pelle. I prodotti Inika sono Vegan e Cruelty Free poiché non testati sugli animali e non realizzati mediante l’ausilio ingredienti d’origine animale. Le numerose certificazioni ed i vari premi conseguiti da Inika dimostrano l’assoluta assenza d’impiego di sostanze dannose quali derivati petroliferi, conservanti, profumi, coloranti sintetici, talco, cessori di formaldeide, tensioattivi aggressivi, filtri solari chimici ed altre sostanze tossiche e potenzialmente cancerogene.

Inika basa la sua filosofia su quattro pilastri fondamentali: creazione di produzioni certificate organiche con ingredienti salutari e d’alta qualità, volontà di comporre formulazioni che assicurino ottime performances, attenzione costante alle mode e ai trend del mercato e produzione di cosmetici che offrano esperienze sensoriali uniche e distinte. Inika è uno dei brand più apprezzati ed amati in ambito di cosmesi eco-bio. In pochi anni è riuscito ad affermarsi come marchio di successo, produttore di cosmetici rivenduti in molti paesi del mondo e ben conosciuti anche in Italia.

Era da molto tempo che desideravo testare alcuni prodotti Inika, considerata la grande popolarità di questi sul web. Ho avuto la possibilità di testare alcune delle referenze più discusse e amate in assoluto: il fondotinta minerale, la cipria trasparente e l’illuminante liquido. Tutti e tre i prodotti mi sono davvero piaciuti moltissimo ed hanno soddisfatto appieno le mie aspettative iniziali, rivelandosi ottimi come supponevo. Purtroppo devo ammettere che i prezzi sono davvero elevati, sicuramente superiori ai comuni cosmetici minerali. La qualità è però davvero indiscutibile, i prodotti sono professionali ed hanno una resa meravigliosa.

 

 

Il prodotto che più mi ha colpito è stato senza dubbio il fondotinta minerale. È un fondotinta studiato appositamente per pelli acneiche, con couperose o soggette a frequenti sfoghi allergici. Mi piace moltissimo poiché oltre a donare al viso un aspetto radioso e sano aiuta a curare gli sfoghi del viso, assorbendo il sebo e agendo senza occludere i pori. Questo fondotinta ha una buona coprenza pur essendo in polvere minerale. Si fissa molto bene alla pelle e non si sposta durante il corso della giornata mantenendo costantemente coperta la zona del viso. Si sfuma bene ed è molto modulabile. Tende a dimezzare l’aspetto dei pori allargati, coprendo la zona e donando al viso un finish compatto e professionale. È ottimo per il periodo estivo poiché consente alla pelle di respirare ma non si scioglie con il caldo. Possiede filtri minerali (spf 20) che consentono di proteggere il viso dai nocivi raggi UV. È presente in molte tonalità ed è sicuramente uno dei migliori fondotinta minerali in polvere che io abbia mai provato. Il prezzo è di 29,49 euro per 8 gr di prodotto.

 

 

Mi è piaciuto anche l’illuminante liquido, il Light Reflect. Il prodotto si presenta in un tubetto contenente 8 gr ed ha una texture liquida molto facilmente sfumabile. Mi piace perché risulta molto discreto e portabile. L’effetto è molto naturale, la luce riflette senza che vi siano glitter evidenti o volgari. Lo trovo davvero bellissimo, ha una leggera coprenza e riflette la luce donando un aspetto radioso e luminoso al volto. Se applicato nelle giuste dosi dona immediatamente più luce al volto, risveglia lo sguardo e fa apparire la pelle splendente e sana. È una colorazione universale, adatta a qualsiasi carnagione e sottotono cutaneo. Lo promuovo a pieni voti: è diventato un “must have” di ogni make-up che realizzo. Il prezzo è di 19,49 euro.

 

 

L’ultimo prodotto testato è la cipria trasparente fissante. È una cipria senza talco, presente in una confezione che contiene 3,5 gr di prodotto. Sicuramente è ottima perché non occlude i pori. La durata è buona però non eccezionale. Per il prezzo a cui è venduta mi sarei onestamente aspettata qualcosa in più. Contiene il sebo fino ad alcune ore però di certo (almeno in estate) non arrivate a fine giornata senza aver bisogno di ritoccare il trucco. Trovo che il potere assorbente del fondotinta minerale sia nettamente superiore a quello di questa cipria e dunque ho maggiormente apprezzato il primo. Non tende a seccare la pelle e risulta assolutamente trasparente sul viso, senza creare aloni o striature bianche. La polvere è molto sottile ed impalpabile, non risulta granulosa al tatto. Il prezzo di questa cipria è di 18,99 euro.

 

 

I prodotti mi sono piaciuti molto, avrei desiderato testare anche alcuni pennelli o prodotti per gli occhi ma sicuramente accadrà in futuro.

Voi avete mai testato questi prodotti? Mi consigliate qualche altra referenza che non devo assolutamente perdere del marchio? Aspetto i vostri preziosissimi contributi!

Vi lascio il link al sito ufficiale del marchio e vi ricordo che potete acquistare questi prodotti anche in alcuni e-commerce italiani, primo fra tutti il meraviglioso spazio di Alice, Ecco-Verde.

http://inika.com.au/

http://www.ecco-verde.it/inika

Un bacio,

DebyVany91

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Inika: recensione prodotti minerali

di DebyVany91 Tempo di lettura: 3 min
4
Make up bio... la natura sulla pelle!