Il mio bio make up di tutti i giorni (super veloce)!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Rispetto ad altri periodi, queste sono alcune di quelle settimane dove mi trucco spessissimo: ecco perché ho pensato potesse essere carino mostrarvi quali sono i prodotti che sto utilizzando maggiormente per il mio bio make up di tutti i giorni (super veloce)!

Oltre a mostrarvi i prodotti che sto usando maggiormente, vi fornirò alcuni piccoli suggerimenti per il trucco della pelle secca: argomento che mi avete richiesto in molte e che spero di riuscire ad approfondire molto presto in un articolo dedicato.

Il mio bio make up di tutti i giorni (super veloce)!

 

bio make up

 

Anche se ho la pelle secca, quando sono di fretta amo la praticità del fondotinta minerale. Rispetto al fondotinta liquido è molto più veloce da applicare e sfumare, non crea macchie e si uniforma meglio: unica accortezza è applicarlo bene affinché non secchi la pelle. Proprio per questo uso sempre una crema viso sotto al trucco: in questo periodo sto utilizzando con soddisfazione la Crema viso Idratante Iliana che mi piace perché non soffoca la pelle e riesce a idratarla alla perfezione, rendendola vellutata e senza pellicine: già perfetta prima del trucco. La applico qualche minuto prima di truccarmi. Se ho la pelle particolarmente arida, la applico in doppia dose facendo sempre assorbire la prima applicazione, prima di passare alla seconda. Ovviamente nel frattempo faccio dell’altro, ad esempio mi vesto (così fa tempo ad assorbirsi). Se avete la pelle secca, provate questa tecnica della “doppia dose”: vedrete quant’è buona!

Come fondotinta minerale sto usando la Mineral Powder Benecos in Light Sand: è praticissima, copre al punto giusto e costa poco, quindi è comoda da avere sempre con sé per quando si è di fretta oppure per quando non si vuole un trucco troppo pesante. Truccarsi poco ha il gran vantaggio di ridurre moltissimo il tempo necessario sia per prepararsi che per struccarsi.

Se devo correggere le occhiaie, uso il mio fedelissimo Matitone Correttore PuroBio, n.18. Ve ne ho già parlato in un articolo dedicato che vi linko qui di seguito: CORRETTORE OCCHIAIE ECO BIO: ECCO I PIU’ EFFICACI! Questo matitone è ottimo: velocissimo da applicare, non cola via e si fissa benissimo. Non entra nelle pieghette (domanda che in tante mi avete posto) e pur essendo piuttosto asciutto come texture, riesco a sfruttarlo benissimo anche sulla pelle secca purché applichi una piccola dose di crema viso anche sul contorno occhi (se sono di fretta preferisco far così, anziché usare un vero e proprio contorno occhi, che richiederebbe un passaggio in più).

Come blush/bronzer sto alternando moltissimo: uno dei miei colori preferiti del momento è Starfish Neve Cosmetics (cialda compatta) che è un rosa delicatissimo. Non è super pigmentato, è molto lieve come tono, ma proprio per questo si sfuma subito e non appesantisce l’incarnato anche se si applica velocemente. A volte, con lo stesso pennello, ne metto un velo leggerissimo sulle palpebre per dare un tocco di luce e colore.

Come eyeliner/kajal sto usando moltissimo il color Grigio Scuro PuroBio. È un tono più originale del nero e la matita è sfumabilissima, veloce da applicare e subito d’effetto. Mi piace perché per il giorno è un colore adatto: non scuro come il nero e quindi ottimo per i trucchi veloci, ma allo stesso tempo capace di sottolineare lo sguardo e renderlo più femminile. Un velo di mascara Lady Green (il più usato del periodo, spesso anche da solo, senza nessun altro trucco sul viso) per donare più profondità allo sguardo e poi ridefinisco le sopracciglia con il color Tortora PuroBio.

Per le labbra sto utilizzando moltissimo una nuova scoperta (che presto arriverà anche nell’e-shop) ovvero i balsami labbra colorati Naked Lips. La cosa che più mi piace di questi prodotti è che sono dei balsami labbra colorati super pigmentati. Sono coprenti pur essendo molto lucidi come effetto e sono la soluzione perfetta per indossare colori scuri o particolari anche durante il giorno. In particolare sono innamorata in questo periodo di Sugar Plum: un color rosso scuro – vinaccia, super bello!

Da Upim ho acquistato per testarlo anche un rossetto della nuova collezione Nude Rimmel Kate Moss, che ha un INCI discreto e mi incuriosiva proprio per questo. Il colore che ho preso è il 43: ce n’erano diversi e tutti molto simili (mi pare ce ne fossero 5, il prezzo a cui ho acquistato il mio da Upim è di 8,90 euro). La cosa bella di questi rossetti è che ciascuno ha il suo sottotono specifico: questa cosa mi è sembrata utilissima per trovare il nude perfetto per sé! L’INCI è accettabile: certo c’è di molto meglio, ma consideriamo che si tratta di un prodotto da profumeria, meglio formulato di tanti più costosi.

Spero che questo post vi sia stato utile e vi abbia tenuto compagnia!

Vi mando un grande bacio e vi aspetto nel prossimo,

Deborah

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Il mio bio make up di tutti i giorni (super veloce)!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 3 min
1
Make up bio... la natura sulla pelle!