Essential Care: recensione cosmetici inglesi eco-bio


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Oggi parleremo di Essential Care, azienda inglese le cui referenze godono di certificazione Soil Association Organic.

Essential Care è un marchio che produce specifiche formulazioni per la cura della pelle, basate su anni di ricerche realizzate per sondare le eccezionali proprietà terapeutiche di erbe e piante nonché dei loro preziosi costituenti primari.

Realizzati con processi artigianali che ne garantiscono il pieno rispetto dei più alti standard di qualità e freschezza, i prodotti Essential Care sono formulati nel pieno rispetto della salute umana e della tollerabilità cutanea. Le formulazioni, ingegnosi accostamenti di pregiati estratti vegetali realizzati per ottenere i migliori risultati possibili, sono dunque prive di derivati petrolchimici, siliconi, coloranti artificiali, fragranze, parabeni, glicoli, solfati detergenti, Cocamide DEA-MEA-TEA, ingredienti di derivazione animale e OGM.

L’intera linea nasce dall’esperienza personale della fondatrice, alla ricerca di rimedi naturali dei quali potessero beneficiare tutti coloro che fossero affetti da eczemi e non sopportassero dunque l’effetto di nocivi ingredienti chimici. Dalle più tradizionali ed antiche ricette cosmetiche casalinghe, è nata dunque una linea che ha riscosso un buon successo in tutta Europa, essendo distribuita nelle erboristerie e nelle farmacie di ben 12 Stati europei. Con oltre 60 differenti prodotti, attualmente Essential Care è un marchio leader nella produzione di cosmetici biologici certificati in Inghilterra, la cui fama ha iniziato ad estendersi fortunatamente anche in Italia.

Grazie alla disponibilità dell’azienda, ho avuto la possibilità di testare quattro prodotti a mia scelta appartenenti alla linea cosmetica e di make-up.

 

Essential_Care_01
Il primo prodotto testato è stato un detergente per il viso, indicato per pelli miste-grasse. Il prodotto, Lemon & Tea Tree Facial Wash, svolge una potente azione anti-batterica ed astringente ed è davvero molto buono. Oltre a svolgere un’azione disinfettante e purificante, questo detergente agisce regolando efficacemente la produzione sebacea. Ho provato molti detergenti per pelli miste-grasse e la maggior parte di essi trovo tenda a seccare eccessivamente la cute. La speciale formula di questo prodotto, arricchita altresì con Aloe Vera, aiuta il detergente a non risultare troppo aggressivo e a riequilibrare seriamente la produzione sebacea, mantenendo il viso morbido e opaco per molte ore. La presenza di piante dai poteri calmanti come la Calendula inoltre, rende la formulazione particolarmente leggera e delicata. Questo è sicuramente un prodotto da ricomprare, il prezzo è molto onesto e si possono acquistare due differenti formati, a partire da sole sei sterline per la confezione da 30 ml, ottima per una prova iniziale.

Secondo prodotto dedicato alla skin-care è la 2 in 1 Purifying Mint Mask. Questa maschera in polvere, combina i benefici dell’argilla verde, dei sali marini, di alcune erbe purificanti e dello zucchero di canna proveniente dal commercio equosolidale. Trovo anche questo prodotto estremamente efficace, perfetto per eliminare le impurità liberando profondamente i pori e stimolando la microcircolazione grazie al leggero effetto esfoliante. Non è per nulla aggressiva come maschera però è molto efficace: lascia il viso molto pulito e asciuga tutte le imperfezioni lasciando il viso morbido senza irritarlo. Mi è piaciuta moltissimo, è uno dei loro prodotti di punta ed è venduta in confezioni da 50 ml a 20 sterline.

I due prodotti di make-up testati invece, sono stati una matita per occhi ed un correttore in stick. Anche questi prodotti sono veramente ottimi. La qualità è nettamente superiore a quella di molti altri prodotti similari poiché entrambe le formulazioni contengono elevate quantità di ingredienti biologici. Il correttore è cremoso al punto giusto, perfetto anche per le pelli miste poiché non eccessivamente grasso e dunque adatto a coprire le imperfezioni senza sciogliersi dopo poco tempo. La matita occhi mi piace poiché oltre ad essere un prodotto di make-up, si prende cura della delicata zona perioculare essendo delicata e ricca di agenti idratanti e calmanti. Entrambi i prodotti contengono estratti di Calendula, noto fiore dai poteri calmanti e protettivi. Il prezzo del correttore è di 17,50 sterline ed il prodotto è una novità del marchio. La matita invece, molto scrivente e ottima anche in termini di cremosità, costa 12,50 sterline.

Eccovi il sito ufficiale dell’azienda:

http://www.essential-care.co.uk/

Andateci a dare un’occhiata: i prodotti sono validissimi ed acquistando dal sito ufficiale, inglese, non si incorrono in problemi di dogana.

Fatemi sapere cosa ne pensate: io, come avrete capito, ne sono estremamente entusiasta!

Un bacio,

DebyVany91

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Essential Care: recensione cosmetici inglesi eco-bio

di DebyVany91 Tempo di lettura: 3 min
15
Make up bio... la natura sulla pelle!