Cosmesi anti age: funziona davvero?


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Cosmesi anti age: funziona davvero?

In quest’articolo desidero presentarti la linea di cosmesi anti age Lumi Nordic e svelarti alcuni segreti per imparare a capire la percentuale di attivi contenuta nei tuoi prodotti cosmetici, valutando a priori se valgono quel che costano e sono realmente efficaci per la pelle matura.

Voglio iniziare raccontandoti come ho conosciuto Lumi Nordic affinché tu possa comprendere bene tutto quello che sto per dirti, fin dall’inizio!

Mi sono imbattuta nel marchio Lumi Nordic mentre ero alla ricerca di una linea eco bio anti age i cui prodotti contenessero Acido Ialuronico. Sono rimasta incuriosita dalla linea che prometteva d’essere realizzata a base d’estratti d’erbe e ingredienti amici del pianeta e della pelle e così ho contattato l’azienda che molto gentilmente mi ha inviato tutta la linea tranne un prodotto da provare e recensire, insieme a materiale informativo sull’uso consigliato e depliants.

La linea Lumi Nordic è una linea completa per la skin care, prodotta in Estonia. Comprende 11 prodotti di cui 5 creme per il viso, il latte detergente, lo struccante, la crema mani e 3 trattamenti corpo. I prodotti contengono 18 erbe selezionate, per le loro specifiche proprietà benefiche per la pelle ed una vasta selezione di oli vegetali, tra cui spicca l’olio di Canapa che l’azienda ha scelto per la ricchezza d’acidi grassi che presenta la sua formula e la sua alta tollerabilità cutanea che lo rende adatto anche alle pelli più sensibili.

Quando ho iniziato a valutare questi prodotti la prima cosa che ho voluto comprendere è stata la quantità di ingredienti attivi che effettivamente ciascuna formula conteneva. Questo infatti è un metodo efficacissimo per scoprire se un cosmetico vale quel che costa!

Come puoi farlo anche tu?

Semplicemente ragionando sulla disposizione dei singoli ingredienti nell’ INCI del prodotto!

Ci sono degli ingredienti in ogni cosmetico che debbono essere inseriti in determinati range percentuali fissi. Conoscendo questi range è facile dedurre in quali quantità gli attivi di nostro interesse siano effettivamente presenti nel prodotto. Valutando le quantità e conoscendo il costo medio di quell’attivo è possibile scoprire se il prodotto vale quel che costa oppure è venduto ad un prezzo ben più caro del suo effettivo valore!

Vediamo insieme un esempio.

Lumi Nordic propone i suoi prodotti mettendo ben in evidenza il fatto che contengono Acido Ialuronico che è un ingrediente pregiato per la pelle, capace di restituirle tono ed elasticità, contrastando nel tempo le rughe ed i segni d’espressione. In cosmesi quel che si utilizza generalmente, per una questione legata al ph finale, è il Sodio Ialuronato (Acido Ialuronico tamponato) che può essere di vario peso molecolare e conseguentemente valore economico. Non essendoci dato a sapere dalla confezione del prodotto quale sia il peso molecolare dell’Acido Ialuronico inserito nelle formule Lumi Nordic, possiamo valutare solamente in quale quantità esso è presente e questa informazione ci dà già di per sé molti elementi di valutazione utili. Questo ingrediente in cosmesi è inserito in un range percentuale dallo 0,1% al 2%. Una dose dell’1% è perfetta per una crema anti age.

 

Lumi

 

Prendendo in considerazione una delle loro creme, la DNA Defence Cream, dall’INCI si può osservare che il Sodio Ialuronato è presente dopo l’Acido Lattico (inserito in percentuale fissa del 0,3%). Si deduce quindi che il Sodio Ialuronato sia contenuto in una percentuale di circa lo 0,2% o forse meno nel prodotto. A questo ragionamento accorpiamo una valutazione sugli altri ingredienti della formula. Ci sono molti oli e burri in questa crema tra cui alcuni di un certo valore e rilievo come Camelia, Vinaccioli e Rosa Canina la maggior parte dei quali è però inserita in basse percentuali. La base nutriente di questa crema è data dall’olio di Canapa che è non è tra gli oli più costosi e pregiati, pur essendo ricco di Acidi Grassi e buonissimo dal punto di vista del suo potere nutriente per la pelle. È presente inoltre olio di Vinaccioli in buona quantità rispetto agli altri inseriti e Betaine, agente utilizzato frequentemente nelle creme idratanti. La crema DNA Defence Cream costa 39 euro che è un prezzo a mio parere più elevato di quel che varrebbe la crema in rapporto anche alle altre della stessa linea ed in particolare alla Regenerating Night Cream. Quest’ultima infatti vanta sicuramente un miglior rapporto qualità-prezzo e vale quel che costa in modo più proporzionato. Il costo di quest’ultima è di 23 euro.

Ho voluto soffermarmi di più sulle creme proprio perché sono ottimi esempi per farti capire come qualsiasi cosmetico possa essere valutato nel suo rapporto qualità-prezzo in base a questi ragionamenti. Un prodotto per la detergenza, permanendo per minor tempo a contatto con la pelle, no ha sicuramente la medesima resa ed ecco perché è più interessante che applichi questi concetti alla valutazione della tua crema.

Ho testato con piacere i prodotti Lumi Nordic, soprattutto nel caso della crema notte mi sono trovata bene. Indubbiamente sono prodotti più validi della maggior parte di quelli in commercio, ma anche per questa linea ci sono alcuni elementi da tenere in considerazione, come il prezzo che non in tutti i casi dal mio punto di vista corrisponde al meritato.

I prodotti Lumi Nordic sono visibili dal sito ufficiale dell’azienda:

http://luminordic.com/

D’ora in avanti saprai sicuramente come valutar meglio se quello che stai acquistando vale quello che costa!

Questo è uno dei parametri di giudizio che applico quando scelgo quali prodotti proporti nel negozio online di Biomakeup: PrimoBio. Se vuoi sapere di più vieni a farci visita: http://primobio.it

Tornerò sull’argomento con un articolo più approfondito, per il momento ti consiglio di iniziare a sperimentare queste basi e condividere quest’articolo cliccando sui pulsanti ai social networks!

Ti mando un bacio,

DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Cosmesi anti age: funziona davvero?

di Debyvany91 Tempo di lettura: 4 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!