Dopo puntura fai da te, ideale anche per bimbi!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Dopo puntura fai da te, ideale anche per bimbi!

Ok, sapete ormai benissimo quanto io odi gli insetti estivi (è poco eco bio questa affermazione, ma sono sempre onesta con voi: io proprio non li sopporto) e soprattutto in questo periodo le zanzare mi stanno facendo letteralmente impazzire tant’è che sono dovuta correre ai ripari e preparare in tutta velocità un rimedio dopo puntura con gli ingredienti che avevo in casa!!

È un rimedio semplicissimo, ma attenua le punture d’insetto in modo meraviglioso: le sfiamma quasi subito e dona una piacevole sensazione di sollievo, anche ai bimbi più piccolini!

Ho creato questo rimedio semplicissimo pensando anche al mio piccolo Thomas (che al momento in cui scrivo ha 13 mesi): i dopo puntura in commercio contengono tantissimo alcool che può irritare le pelli più delicate e vi consiglio quindi vivamente questa alternativa eco bio e fatta in casa, senza alcool e senza profumi!

Questo rimedio dopo puntura funziona anche per le punture d’insetto sul viso: il mio bimbo lo pungono spesso sul visetto, basta che si appoggino un secondo e già è tutto rosso. Io invece spesso quando vengo punta mi si formano tante micro-bollicine nell’area della puntura con un bruciore fastidioso, che mi disturba moltissimo.

Quando siamo fuori casa (o semplicemente in terrazza) il mio repellente naturale per gli insetti non funziona: ecco che se veniamo punti, corro ai ripari con la ricettina del dopo puntura che vediamo adesso insieme!

Dopo puntura fai da te, ideale anche per bimbi! Ricetta

dopo_puntura

Di Debyvany91 Pubblicata: agosto 28, 2015

  • Resa: 10 applicazioni
  • Preparazione: 5 minuti

La ricetta di un burro dopo puntura, super lenitivo e calmante per rossori, prurito e bruciore! Ideale anche per i bimbi piccoli, naturale e fatto in casa!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Miscelo il Burro di Karité precedentemente sciolto, all’Amido di Riso. Una volta ottenuto un impasto liscio e omogeneo aggiungo l’Oleolito di Calendula. Lascio raffreddare et voilà: il mio dopo puntura è pronto!
(C) 2011-2016 Biomakeup.it - Tutti i diritti riservati

 

Questo burrino dopo puntura lo tengo di preferenza nel frigorifero così il fresco lo conserva meglio ed oltre tutto è più efficace nel donare sollievo alla puntura di zanzara appena fatta.

Tutti questi ingredienti sono ottimi nel dare sollievo alla pelle: il burro di Karité è protettivo e lenitivo, la Calendula disinfiamma e calma la sensazione del prurito e l’Amido di Riso (oltre a donare maggior scorrevolezza al prodotto, migliorandone la consistenza) lenisce e protegge la pelle.

Il Burro di Karité con la sua corposità fa si che il prodotto resti bello fermo una volta applicato sulla pelle. Una volta che si è assorbito tutto il prodotto il prurito già non c’è più e parliamo di appena qualche minuto!

L’Oleolito di Calendula è invece il miglior ingrediente lenitivo che io conosca. L’ho utilizzato moltissimo (anche all’interno di creme e unguenti che lo contenevano in alte quantità) in occasione della mia dermatite gravidica (al termine della gravidanza) e mi ha aiutato davvero molto.

L’Amido di Riso è invece ottimo per donare setosità ai propri burri fatti in casa ed oltre a questo è ottimo per lenire la pelle e calmare le infiammazioni! Si acquista al supermercato per pochissimi euro e vi consiglio di tenerlo a casa, perché specialmente con un bimbo è un ingrediente must-have super lenitivo e ottimo anche per il bagnetto!

Spero che questo rimedio dopo puntura possa esservi utile!

Io vi mando un grande bacio e vi aspetto nel prossimo articolo!

Deborah

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Dopo puntura fai da te, ideale anche per bimbi!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 2 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!