Crema detergente alla farina di castagne fai da te


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Oggi desidero presentarvi una sfiziosa ricetta cosmetica, decisamente autunnale, per realizzare una crema detergente alla farina di castagne fai da te adatta a tutte le tipologie di pelle.

A differenza di quanti comunemente affermino, la crema detergente è un prodotto davvero versatile, non necessariamente adatto per sole pelli secche. Gli ingredienti della crema detergente alla farina di castagne fai da te presentata in quest’occasione testimoniano proprio tale duttilità d’impiego.

Crema detergente alla farina di castagne fai da te Ricetta

Crema detergente fai da te evidenza

Di DebyVany91 Pubblicata: ottobre 26, 2012

  • Resa: 1-2 applicazioni
  • Preparazione: 15 minuti

La crema detergente è una particolare tipologia di prodotto, adatta alla pulizia del viso, che presenta una consistenza più ricca e cremosa.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Miscelate la base lavante ed il gel di Aloe Vera con un piccolo frustino manuale
  2. Setacciate la farina di Castagne ed aggiungetevi il composto di Aloe e base lavante
  3. Aggiungete al composto un cucchiaio scarso della vostra abituale crema idratante per il viso
(C) 2011-2016 Biomakeup.it - Tutti i diritti riservati

La farina di Castagne è molto impiegata nei detergenti e nelle maschere fai da te, poiché ricca di sostanze benefiche e rigeneranti per la pelle. Ricca di proprietà anti-ossidanti, la Castagna è un frutto fortemente impiegato nei trattamenti di bellezza forniti nelle Spa e nei Centri benessere, proprio poiché ha la capacità di disintossicare il corpo, rassodare la pelle, apportare vitalità, tonicità e nuovo vigore. La farina di Castagne ha inoltre proprietà nutrienti, emollienti ed idratanti ed è già di per sé ricca di saponina (sostanza lavante) che ne rende adatto l’impiego in saponi e detergenti fai da te.

L’Aloe Vera è una sostanza nota da millenni per le sue proprietà lenitive, disintossicanti e idratanti. Adatta su qualunque tipologia di pelle, l’Aloe è perfetta per apportare poteri unici a questo detergente, rendendolo adatto ad un utilizzo pressoché quotidiano.

Vi sono varie tipologie di creme idratanti per il viso. Vi consiglio di sceglierne una il più possibile vicina alla vostra tipologia di pelle e soprattutto priva di ingredienti dannosi o comedogeni (petrolati, siliconi, parabeni e cessori di formaldeide in primis). Quella che impiegate abitualmente andrà sicuramente bene purché rispetti i criteri sopra citati. In alternativa potete optare per una cold cream, di cui vi posto qui la ricetta leggermente modificata a gusto personale qui. Se scegliete d’impiegare questa crema, realizzatela pura, senza oli essenziali, per un risultato ancor più versatile.

Essendo la farina di castagne un buon detergente di per sé, l’opzione d’aggiunta della base lavante è facoltativa. Qualora lo desideriate inoltre potete sostituirla con uno shampoo o bagno doccia neutri, delicati (ovvero privi di SLS e SLES) e per bambini.

Spero che la ricetta vi sia d’aiuto, fatemi sapere cosa ne pensate!

Un bacio,

DebyVany91

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Crema detergente alla farina di castagne fai da te

di DebyVany91 Tempo di lettura: 1 min
35
Make up bio... la natura sulla pelle!