Bombe da bagno fatte in casa!


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

Casualmente mi sono imbattuta in una ricetta postata sul blog LaSaponaria dedicata alle bombe da bagno fatte in casa. Incuriosita, approfittando di qualche ora di relax con mia sorella, abbiamo provato a farle anche noi ed il risultato ci è piaciuto molto quindi ho pensato di riproporvi la ricetta con le nostre piccole modifiche.

Prima di lasciarvi alla ricetta per la realizzazione di queste bellissime e divertenti bombe da bagno fatte in casa, desidero postarvi il link all’articolo originale da cui ho tratto ispirazione affinché possiate leggerlo anche voi:

RICETTA BOMBETTE FRIZZANTI – BLOG LASAPONARIA

La ricetta è stata scritta dalle autrici del blog La Stanza Bio.

Bombe da bagno fatte in casa! Ricetta

Bombe da bagno

Di Debyvany91 Pubblicata: settembre 18, 2014

  • Resa: 1 bomba da bagno
  • Preparazione: 20 minuti

La vera ricetta delle bombe da bagno, frizzanti accessori per profumare tutta la vasca!

Ingredienti

Istruzioni

  1. Mescoliamo in una ciotola tutti gli ingredienti fuorché l’acqua;
  2. Prestando molta attenzione dosiamo l’acqua con un cucchiaino fino ad ottenere una pasta consistente, lavorabile e non liquida. Per ottenere maggior controllo sulla quantità d’acqua inserita, procedete con mezzo cucchiaino alla volta (o utilizzate uno spruzzino come indicato nella ricetta originale se lo avete a disposizione);
  3. Inserite la pasta in uno stampo adatto (vanno bene quelli in silicone per tortine, esistono di tante forme carine come cuori, fiori ecc…) e premete per far uscire tutte le bolle d’aria eventualmente formatesi;
  4. Lasciate indurire almeno 24 ore;
(C) 2011-2016 Biomakeup.it - Tutti i diritti riservati

 

Rispetto a tante altre ricette proposte questa non è poi semplicissima, soprattutto nel dosare l’acqua (troppa acqua rende difficile, se non impossibile, l’indurimento delle bombe da bagno fatte in casa e “disperde” gli ingredienti, troppa poca acqua le fa sgretolare). Però basta usare un po’ di pazienza e procedere piano piano per un buon risultato. Non abbiate fretta inoltre nel rimuoverle dallo stampo, meglio un giorno in più affinché si induriscano bene.

Potete scegliere voi quale olio vegetale utilizzare, va bene anche l’olio di Jojoba o quello di Cocco se lo avete in casa. Per gli oli essenziali tutto dipende dai poteri e dalle profumazioni che volete associare alla vostra bomba da bagno. Un buon olio essenziale per un bagno rilassante è quello di Ylang Ylang che ha un profumo delizioso.

Spero che questa ricetta vi sia stata utile: a questo punto non vi resta che provare perché sono molto divertenti da fare e ottime idee regalo low-cost!

Un bacio,

DebyVany91

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Bombe da bagno fatte in casa!

di Debyvany91 Tempo di lettura: 1 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!