Acqua micellare fai da te al Fiordaliso


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Buongiorno ragazze!

L’ acqua micellare è un innovativo prodotto struccante che nasce coniugando tre gesti di bellezza per la pelle: detergenza, idratazione e tonificazione. Si tratta di un prodotto veloce da utilizzare e perfetto per rimuovere il trucco anche nelle situazioni più estreme in cui non si possiedono altri detergenti per il viso. Oltre ad essere leggero e perfetto in qualsiasi stagione è un prodotto fresco e valido per ogni tipo di pelle, per rimuovere rapidamente il trucco che ostruisce i pori.

L’ acqua micellare nasce come speciale formulazione che possiede all’interno della propria base acquosa degli agglomerati di particelle tensioattive dette appunto micelle. La formula che realizzeremo oggi è similare ma non del tutto paragonabile alle acque micellari più moderne che si avvalgono di tecnologie costruttive più complesse. Non voglio paragonare quest’acqua micellare dunque a quelle in commercio ma proporvi un’idea alternativa che parte da un’ispirazione appunto.

Acqua micellare fai da te al Fiordaliso Ricetta

Acqua micellare evidenza

Di DebyVany91 Pubblicata: marzo 27, 2013

  • Resa: 20 applicazioni
  • Preparazione: 10 minuti

Oggi desidero presentarvi una semplicissima ricetta per realizzare con pochi ingredienti un’acqua micellare per eliminare i residui di trucco dal viso.

Ingredienti

Istruzioni

  1. Pesate gli ingredienti e miscelateli
  2. Ogni volta che utilizzerete l'acqua micellare ricordatevi di agitarla prima di versarne alcune gocce su un dischetto di cotone
(C) 2011-2016 Biomakeup.it - Tutti i diritti riservati

L’olio di ricino solfato è un tensioattivo che si acquista generalmente nei siti specializzati nella vendita di materie prime cosmetiche. È la base detergente del composto e serve proprio a conferire proprietà struccanti a quest’acqua micellare.

L’acqua demineralizzata si acquista semplicemente al supermercato, è super economica. L’acqua di Fiordaliso invece è l’acqua floreale che preferisco nei prodotti detergenti. Questo perché è lenitiva, adatta anche alle pelli più sensibili e rinfrescante. Diversi brand la producono, si trova anche nelle parafarmacie o erboristerie e può essere sostituita da acque floreali o idrolati affini (ad esempio con l’idrolato di Camomilla).

Fatemi sapere se vi trovate bene con le acque micellari: preferite acquistarle o produrle voi stesse?

Un bacio,

DebyVany91

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Acqua micellare fai da te al Fiordaliso

di DebyVany91 Tempo di lettura: 1 min
14
Make up bio... la natura sulla pelle!