Siero Viso Bio: come scegliere il migliore


PrimoBio, lo shop ufficiale di Biomakeup

Siero Viso Bio: come scegliere il migliore

Il Siero Viso Bio è uno dei più potenti alleati per mantenere la pelle giovane, soda ed elastica e per questo è importante sceglierlo bene!

In quest’articolo desidero insegnarti come scegliere il miglior Siero Viso Bio per la tua pelle semplicemente osservando la lista degli ingredienti che lo compongono.

La funzione più importante del siero viso è quella di rigenerare la pelle, donandole una nuova radiosità e compattezza. Proprio per queste sue caratteristiche, il siero viso è un prodotto che deve penetrare bene e rapidamente nella pelle e si applica subito dopo la detergenza e prima della crema viso, per potenziarne i risultati.

 

siero_viso_bio

 

Quali ingredienti deve avere un buon Siero Viso Bio Anti-Age?

Un buon Siero Viso Bio Anti-Age deve contenere prima di tutto ingredienti elasticizzanti, in buona quantità all’interno della sua formulazione. Gli ingredienti elasticizzanti sono quelle sostanze capaci di stimolare la produzione di Collagene ed Elastina, elementi fondamentali e naturalmente presenti nella nostra pelle la cui produzione però viene naturalmente rallentata con il trascorrere degli anni. Due esempi di ingredienti capaci di stimolare queste componenti naturali della pelle sono l’Acido Glicolico e l’ Acido Ialuronico. L’Acido Ialuronico in particolare ha inoltre una buona azione idratante sulla pelle perché trattiene molto bene l’acqua, evitando la disidratazione cutanea e mantenendo quindi la pelle soda e compatta. Un altro ingrediente idratante per la pelle, meno pregiato e molto più diffuso nei cosmetici è la Glicerina. Essa viene inserita come umettante nei cosmetici e se raggiunge determinate percentuali assicura al prodotto una buona resa idratante sulla pelle. A questi ingredienti possono aggiungersi degli agenti leviganti e liscianti per la pelle, non siliconici, che aiutano a rigenerare la cute ed affinarne la grana cutanea. Tra questi, merita attenzione il Palmitolo Tripeptidico che mima l’azione di una proteina naturalmente presente nella pelle e la aiuta a rinnovarsi e rigenerarsi.

Un buon Siero Viso Bio Anti-Age può sfruttare però anche il potere degli oli vegetali, ingredienti nutrienti e riequilibranti per la pelle, ottimi alleati di una cute sana e morbida. Tra di essi uno dei più pregiati è l’Argan, accompagnato a pari merito da altri ricchi concentrati di vitamine come l’olio di Rosa Mosqueta o quello di Olivello Spinoso.

Speciali e pregiati ingredienti sono inoltre gli estratti vegetali che nella specifica esigenza di una pelle matura possono essere quelli di Carota (ricca di vitamine benefiche per la pelle ed antiossidante), Melograno, Goji solo per citarne tre che sono davvero eccellenti per contrastare i radicali liberi.

In quali quantitativi devono essere contenuti questi ingredienti?

Molte aziende lanciano prodotti proposti come miracolosi perché ricchi di Acido Ialuronico o altri ingredienti altrettanto pregiati. Sparano prezzi elevatissimi lasciando il consumatore inconsapevole sull’effettivo valore del prodotto che sta acquistando. Ma come capire effettivamente se la percentuale d’Acido Ialuronico del nostro siero è buona? Un’ottima percentuale di Acido Ialuronico in un prodotto è di circa l’1% (il range d’utilizzo varia fino ad un massimo del 2%). Purtroppo i quantitativi esatti di ingredienti in una formula sono solo deducibili considerato che le aziende non lo esplicitano. Prendendo in riferimento certi valori standard però si possono dedurre in modo più chiaro. Ci sono infatti degli ingredienti che si inseriscono nei prodotti entro range percentuali fissi: una volta scoperti questi è facile comprendere se l’Acido Ialuronico (o qualsiasi altro ingrediente di cui desideriamo conoscere la percentuale d’inserimento nel cosmetico) sia presente in una giusta quantità, tale da valere un dato costo per il cosmetico finito (anche se ovviamente poi qui ci sono da valutare una serie d’altri fattori, prima di tutto le altre materie prime utilizzate).

Per presentarvi un esempio, voglio mostrarvi l’INCI di un prodotto che personalmente adoro e che trovo efficacissimo come siero viso per tonificare, rassodare e lenire la pelle: il Siero peptidico Relax di Nourish.

 

Siero_Viso_Bio_Anti_Age

 

Come potete osservare dall’INCI, in questo caso il Sodio Ialuronato (la forma più diffusa entro cui l’Acido Ialuronico si utilizza in cosmesi) è presente subito accanto al Potassio Sorbato (conservante). Quest’ultimo viene inserito in cosmesi  in percentuali che variano dallo 0,5% all’1%. Questo significa che l’Acido Ialuronico è inserito in questo prodotto in una percentuale superiore a quella inserita in molti altri più costosi prodotti che vantano a grandi lettere la presenza di questo pregiato ingrediente. Questo siero Nourish contiene altresì Palmitolo Tripeptidico, ingrediente che viene considerato in cosmesi una salutare alternativa al Botulino ed estratto di Carota che è antiossidante ottimo per la pelle matura.

Un Siero Viso Bio Anti-Age è un ottimo prodotto anche per prevenire le rughe, da utilizzare quindi già dai 20-25 anni per mantenere la pelle elastica e giovane. Non credete che l’Anti-Age faccia male quando si è giovani: se è eco bio contiene ingredienti ottimi per mantenere la pelle morbida, idratata, nutrita ed elastica.

Se desideri un consiglio per la tua skin care contattami! Scrivimi una e-mail a: debyvany91@gmail.com

Questa guida alla scelta del siero perfetto termina qui ma ci sono tantissime altre cose che puoi imparare per scegliere bene i tuoi cosmetici prima ancora di provarli!

Ti lascio il link alla nostra categoria per iniziare, dove troverai tantissimi consigli tutti per te!

ABC Eco Bio

Ed ora prima di salutarci, condividi subito quest’articolo! Mi aiuterà a rendere Biomakeup un blog sempre più aggiornato e vicino alle tue esigenze!

Un bacio,

DebyVany91

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici! Grazie.





Lasciami un tuo commento



Siero Viso Bio: come scegliere il migliore

di Debyvany91 Tempo di lettura: 4 min
0
Make up bio... la natura sulla pelle!